Codice Oleario

Tutti i numeri (aggiornati) dell’olio Dop Garda

È l’olio extra vergine di oliva più celebrato d’Italia, anche se si tratta di una produzione limitata. Il prestigio di cui gode questa attestazione di origine nasce da riconoscimenti che vengono da un passato illustre e da un presente che non smentisce mai le attese. Rientra in questa denominazione un vasto territorio che comprende Veneto, Lombardia e Trentino

Olio Officina

Tutti i numeri (aggiornati) dell’olio Dop Garda

La Dop è l’unico modo per difendere un territorio e tutelarlo da imitazioni. Per questo i produttori non possono far altro che certificare le proprie produzioni e collocare in etichetta il marchio Dop, acronimo, come ormai tutti sanno, di Denominazione di origine protetta.

Attualmente il Consorzio di tutela dell’olio extra vergine di oliva Dop Garda è composto da: 

470 soci, di cui:

  • 461 appartenenti alla categoria “olivicoltori”
  • 23 appartenenti alla categoria “molitori”
  • 33 appartenenti alla categoria “imbottigliatori” (che confezionano l’olio Dop Garda presso la propria azienda).

Nella campagna 2020/2021 sono 88 i soci che hanno confezionato l’olio Dop Garda e che si presentano sul mercato del confezionato.

Attualmente la superficie a uliveto si compone di: 

SUPERFICIE TOTALE OLIVETO DOP GARDA 

664 ettari

(media di 1,4 ettari ad azienda iscritta)

PIANTE ISCRITTE PER LA DOP GARDA   

203.683 olivi 

(media di 433 piante ad azienda iscritta) 

LE CULTIVAR

  • 51% delle piante iscritte sono di varietà Casaliva
  • 7% delle piante iscritte sono di varietà Frantoio
  • 31% delle piante iscritte sono di varietà Leccino
  • 4% delle piante iscritte sono di varietà Pendolino
  • 6% delle piante iscritte sono di altre varietà.

 

Si ringrazia, per i dati e le foto che abbiamo pubblicato, Maria Viola Bonafini, del Consorzio di tutela dell’olio extra vergine di oliva Dop Garda.

TAG: Dop Garda

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter