Codice Oleario

Xylella fastidiosa. Misure di contenimento e prevenzione

È stato aggiornato e reso disponibile a tutti, dalla redazione di InfoXylella, l'opuscolo con le informazioni sulle misure necessarie per contrastare l'epidemia di olivi in Puglia. Questo batterio da solo non si ferma e diviene pertanto ancor più fondamentale informare capillarmente al fine di contrastare la diffusione del contagio

Olio Officina

Xylella fastidiosa. Misure di contenimento e prevenzione

L’opuscolo Xylella fastidiosa. Misure di contenimento e prevenzione, nella versione 2.0 del 2020, è pronto per informare con semplicità, comunicare e divulgare alla cittadinanza le misure di prevenzione e contenimento dell’epidemia.

Rispetto allo scorso anno, l’attuazione del contenimento obbligatorio, almeno nel controllo dei vettori allo stadio giovanile, è notevolmente complicata sia dalla concomitante emergenza Coronavirus (per le misure restrittive alla movimentazione nonchè per l’attenzione esclusiva di media e della cittadinanza stessa), sia dall’anticipo del ciclo biologico dei vettori che ridurrà il tempo utile all’effettuazione delle lavorazioni dei terreni (dal 1 marzo al 30 aprile).

La Xylella fastidiosa tuttavia da sola non si ferma e diviene ancor più importante informare capillarmente ed intervenire senza indugio per arrestare la diffusione del contagio.

Come la precedente, anche la versione 2020, verificata nei contenuti con il Servizio Osservatorio Fitosanitario della Regione Puglia, è visionabile e scaricabile CLICCANDO QUI

L'opuscolo è proprietà intellettuale della Redazione InfoXylella, ed è stato realizzato allo scopo di renderlo disponibile a chiunque, in modo da risultare efficaci tutte le possibili misure per avanzare l'avanzata del flagello che sta mettendo in ginocchio l'olivicoltura nell'indifferenza generale.

Il gruppo di lavoro InfoXylella è frutto di una libera iniziativa di liberi ricercatori, tecnici e produttori olivicoli accomunati dalla volontà di comunicare e informare l'opinione pubblica in modo impersonale e trasparente, attraverso un linguaggio semplice e immediato, in modo da affrontare tutti i molteplici e complessi aspetti della vicenda Xylella fastidiosa in Puglia. 

Sul sito internet di InfoXylella, che consigliamo di seguire con attenzione e costanza, è possibile ripercorrere cronologicamente gli eventi e approfondire anche gli aspetti più tecnici, in modo da potersi fare una idea più precisa e meno evasiva o distorsiva nella grande confusione che domina sui principali organi di informazione, non sempre in grado di fornire informazioni corrette al netto di posizioni ideologiche e antiscientifiche. 

Iscriviti alle
newsletter