Olio Officina Festival

Cosa succederà a Olio Officina Festival 2021. Iniziamo dalla presenza dell'Onaoo

ANTICIPAZIONI OOF 2021. Venerdì 5 febbraio 2021, saranno presenti gli assaggiatori Marcello Scoccia e Carlotta Pasetto. Con loro saranno al centro dell'attenzione gli oli del mondo, con una degustazione comparata, da non perdere. Con la prima e più importante scuola di assaggio al mondo, fondata a Imperia, in Liguria, nel 1983, si prenderanno in esame anche le tecniche del blending. Già, perché non basta saper assaggiare, occorre anche essere in grado di capire come gestire l'olio prima di confezionarlo

Olio Officina

Cosa succederà a Olio Officina Festival 2021. Iniziamo dalla presenza dell'Onaoo

La decima edizione di Olio Officina Festival si svolgerà regolarmente a Milano, dal 4 al 6 febbraio 2021, sempre al Palazzo delle Stelline, sia in presena, sia in streaming. Ovviamente di questi tempi caratterizzati dall'incertezza determinata dall'emergenza sanitaria non possiamo essere sicuri di nulla, ma noi non desistiamo e l'evento si svolgerà come di conseuto, ma con la massima attenzione per evitare contagi e problematiche.

Ci saranno tre possibili soluzioni, di cui abbiamo scritto nella specifica sezione dedicata al programma - QUI - dove tra l'altro troverete costantemente gli aggiornamenti del programma 2021.

In ogni caso, si svolgerà o nella forma tradizionale, ovvero in tutte e sei le sale di Palazzo delel Stelline, oltre all'atrio e, in più, con una diretta streaming, oppure, seconda opzione, in presenza e in diretta streaming ma in sole due sale; o, infine, ultima ipotesi in caso di una gravissima emergenza (cosa che non ci auguriamo) il festival si svolgerebbe all'interno della redazione di Olio Officina, dove provvederemo ad allestitire una scenografia ad hoc, alla presenza dei soli relatori e con il pubblico che ci seguirà via web.

Insomma, siamo in un contesto unico, siamo parte degli accdimenti e li affronteremo di conseguenza e al meglio,

Cosa succede con la sezione dei "saggi assaggi"? Se non sarà possibile il loro svolgimento in presenza, questi si effettueranno in collegamento internet, dopo una opportuna iscrizione. Il pubblico, in sostanza, potrà ricevere, se lo vorrà, i campioni da assaggiare direttamente nella propria residenza, oppure ascoltare solo la lezione teorica. Ulteriori informazioni saranno comunicate in prossimità della manifestazione.

Intanto, iniziamo con le anticipazioni. E partiamo dall'Onaoo, la prima e più importante scuola di assaggio al mondo, fondata a Imperia, in Liguria, nel 1983.

Saranno presenti, venerdì 5 febbraio 2021, gli assaggiatori Marcello Scoccia e Carlotta Pasetto.  

Ecco una anticipazione del programma. Per chi voglia già prenotarsi può scrivere a posta@olioofficina.com, ma tra qualche settimana, quando l'organizzazione del festival entrerà nel vivo, sarà possibile  farlo direttamente compilando un apposito form da compilare. Per chi non potrà muoversi potrà prenotarsi e seguire gli assaggi anche via web.

I “SAGGI ASSAGGI” A OOF 2021

SALA SOLARI

VENERDI 5 FEBBRAIO 2021

Ore 11.30 – 12.30

GLI OLI DEL MONDO. DEGUSTAZIONE COMPARATA

Sessione di assaggio guidato di oli extra vergini di oliva della olivagione 2020-2021, ottenuti da diverse tipologie di cultivar e provenienti da diversi Paesi produttori: Spagna, Grecia, Tunisia, Marocco, Turchia, Cile, Argentina, Australia, California, Giappone, Israele.

A cura di Marcello Scoccia, capo panel e vicepresidente Onaoo.

Ore 12.40 – 13.30

IL BLEND NEL MONDO DEGLI OLI DI OLIVA 

Blendizzare e rendere armonici ed equilibrati gli oli extra vergini di oliva, una professione antica e sempre attuale, di fondamentale importanza nell’atto del confezionamento degli oli da immettere in commercio. Il master blender e l'assaggio dell'olio extra vergine, ovvero la creatività nell'assaggio.

A cura di Marcello Scoccia, capo panel e vicepresidente Onaoo Carlotta Pasetto, assaggiatore Onaoo e docente in corsi di formazione in Italia e all’estero.

Ore 15.00 – 16.00 

GLI OLI DEL MONDO. DEGUSTAZIONE COMPARATA

Sessione di assaggio guidato di oli extra vergini di oliva della olivagione 2020-2021, ottenuti da diverse tipologie di cultivar e provenienti da diversi Paesi produttori: Spagna, Grecia, Tunisia, Marocco, Turchia, Cile, Argentina, Australia, California, Giappone, Israele.

A cura di Carlotta Pasetto, assaggiatore Onaoo e docente in corsi di formazione in Italia e all’estero.

L'ONAOO

Onaoo, acronimo di Organizzazione Nazionale Assaggiatori Olio di Oliva, è la prima scuola al mondo per la divulgazione dell’assaggio olio di oliva, in coerenza con i principi e i programmi dei padri fondatori.

Sono oltre 15 mila le persone che hanno partecipato alle attività organizzate da Onaoo.

I soci, cuore e motore dell'organizzazione, sono sparsi in ogni parte del pianeta e costituiscono un interscambio costante di energie creative che hanno permesso una continua crescita negli anni. I numerosi corsi sono intervallati da momenti di scambio culturale, come i viaggi in Spagna, Grecia, Marocco, Tunisia, Portogallo e California.

segue dopo la pubblicità

Dalla sua fondazione nel 1983, Onaoo ha sempre scelto di informare la propria didattica attingendo alle conoscenze scientifiche più aggiornate. Un atteggiamento  che è stato esteso a tutti gli ambiti formativi che la scuola di assaggio Onaoo offre ai suoi discenti. Per saperne di più potete cliccare QUI.

MARCELLO SCOCCIA

Marcello Scoccia è vice presidente, nonché  capo panel e  responsabile scuola di assaggio Onaoo Dal 1986 è responsabile del blending e dell'analisi sensoriale presso aziende leader mondiali nel settore dell'olio di oliva. Assaggiatore professionista, vice presidente tecnico e capo panel presso la Camera di Commercio di Imperia e presso Onaoo.

Docente in corsi tecnici professionali e master universitari sull'analisi sensoriale. Relatore in convegni internazionali sull'olio di oliva e sull'analisi sensoriale.

Autore di pubblicazioni, articoli e libri sull'olio e sull'assaggio. Esperto di mercati oleicoli internazionali.

CARLOTTA PASETTO

Assaggiatore Onaoo, è docente in corsi tecnici e professionali in Italia e all'estero. È componente del comitato di assaggio riconosciuto dal Ministero Onaoo - Camera di Commercio di Imperia. Ha conseguito l'idoneità all'attività di capo panel ed è relatrice in master e convegni internazionali sull’analisi sensoriale e autore di articoli sull’olio di oliva per riviste di settore. Giurato in commissioni internazionali sull'olio di oliva.

Libero professionista, si occupa di selezione, acquisti, controllo qualità e blending per aziende olearie nazionali e internazionali.

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter