Olio Officina Festival

Olive da tavola a OOF 2018

Non solo olio, a Olio Officina Festival 2018. Nei laboratori di assaggio, trovano spazio anche le olive da mensa. Sabato 3 febbraio, a coordinare il laboratorio sarà Roberto De Andreis. Sono aperte le prenotazioni

Olio Officina

Olive da tavola a OOF 2018

Sarà dunque Roberto De Andreis, il noto esperto internazionale di analisi sensoriale, oltre che membro del Gruppo olive da tavola del Consiglio oleicolo internazionale a guidarci nella degustazione guidata delle olive da tavola. Con lui anche Agostino Sommariva, noto imprenditore oleario di Albenga, nonché produttore di oli da tavola.

Alle ore 14.30 è fissata la prima sessione di assaggio, riservata a sole 25 persone, mentre si svolge alle ore 16.15, sempre per 25 persone, la seconda sessione, con la durata complessiva di un’ora e mezzo ciascuna. Per prendere parte a una delle due sessioni, occorrerà prenotarsi in tempo, preferibilmente scrivendo a posta@olioofficina.com.

Il tutto si svolgerà in sala Chagall, presso il Palazzo delle Stelline, in corso Magenta 61 a Milano. Al centro dell’attenzione le celeberrime olive Taggiasca, in confronto dialettico e sensoriale con altre olive da mensa. 

Foto Irene Davì per Olio Officina Festival

Iscriviti alle
newsletter