Dixit

A nulla vale ripetere il mantra per cui una cosa è buona solo se è italiana

Marco Cattaneo

(...) E siamo tutti d’accordo che l’olio extravergine d’oliva debba essere extravergine e d’oliva. E pure che le violazioni vadano punite severamente. Ma sarei molto cauto invece a dire che se è italiano è sicuramente meglio. Poche settimane fa, per esempio, ho avuto modo di assaggiare l’olio extravergine d’oliva Morgenster. Lo fa un italiano, sì, ma viene dal Sudafrica. E nel 2014 si è classificato tra i migliori undici oli extravergini al mondo.

Per tutelare i nostri prodotti tipici, insomma, sarà meglio farli bene e non mandare in giro fuffa, anziché pretendere che siano fatti con materie prime nazionali, altrimenti è meglio chiuderla qui e uscire con le mani alzate sventolando uno straccio bianco. Perché non abbiamo materia prima a sufficienza, e perché le cose buone possono imparare a farle anche gli altri. E a nulla vale ripetere il mantra per cui una cosa è buona solo se è italiana. (...)

Marco Cattaneo dal blog "Made in Italy", pubblicato sul sito di informazione "Le Scienze", il post dal titolo  "La battaglia del grano saraceno". L'intero testo dell'autore lo si può leggere QUI

Iscriviti alle
newsletter