Dixit

Domenico de Masi incominciò la carriera denigrando la scuola di Portici ispirata da Rossi-Doria e la finisce con Grillo

Alfonso Pascale

Non c'è da meravigliarsi che Domenico de Masi, prolifico sociografo che non ha mai fatto inchiesta sociologica, stia per consegnare alla Casaleggio & C. uno studio sul futuro del lavoro. Incominciò la carriera denigrando la scuola di Portici ispirata da Rossi-Doria e la finisce con Grillo.

Alfonso Pascale - lo storico dell'agricoltura e presidente di Ceslam sul proprio profilo facebook

Iscriviti alle
newsletter