Dixit

Essere cresciuto in una famiglia contadina umile, austera, silenziosa, mi porta ora a spreaare quel poco che ho

Andrea Di Consoli

Essere cresciuto in una famiglia contadina umile, austera, silenziosa, senza molte possibilità economiche e culturali, mi porta ora ad accendere tutte le luci di casa, a riempire il frigorifero fino all'inverosimile, a cucinare il doppio del necessario, a sprecare quel poco che ho, a tollerare la musica a palla di mio figlio e a riempire la casa di giornali, riviste, libri di cui spesso poco m'importa. E, ovviamente, a vivere di sensi colpa per questo mio modo ingordo e balordo di vivere.

Andrea Di Consoli

Lo scrittore sul proprio profilo Facebook

Iscriviti alle
newsletter