Dixit

In Roma imperiale non mi trovo malaccio, sebbene la cucina al burro sia difficile da ottenersi, perché questi morìammazzati prediligono l'olio

Carlo Emilio Gadda

In Roma imperiale non mi trovo malaccio, sebbene la cucina al burro sia difficile da ottenersi, perché questi morìammazzati prediligono l'olio.

Carlo Emilio Gadda

Il testo che avete appena letto è tratto da una lettera che lo scrittore, poeta e ingegnere milanese - autore di opere di straordinario valore come L'Adalgisa, La cognizione del dolore, Quer pasticciaccio brutto de via Merulana - scrisse e inviò all'amico Ugo Betti.

Ringraziamo per la segnalazione lo scrittore Rossano Astremo.

Iscriviti alle
newsletter