Dixit

L’arrivo in Italia dell’olio tunisino incute paura ancor più dei migranti extracomunitari. Si tratta di autolesionismo perché l’importazione è un vantaggio per noi

Alfonso Pascale

L’arrivo in Italia dell’olio tunisino incute paura ancor più dei migranti extracomunitari. Eppure, si tratta di autolesionismo perché l’importazione di questo prodotto dai Paesi magrebini è un vantaggio per noi. (...)

La stampa ha riportato senza commenti le rituali proteste di organizzazioni ed esponenti politici per i primi semafori verdi al provvedimento. Eppure tutti sono consapevoli che la liberalizzazione degli scambi agroalimentari è ineluttabile. Anziché fingere di costruire sterili barricate, cosa impedisce alle Regioni olivicole italiane di promuovere una conferenza con la Tunisia ed altri Paesi del Mediterraneo per trovare il modo di costruire soluzioni collaborative? (...)

Alfonso Pascale su Libertà eguale (il testo integrale QUI)

Iscriviti alle
newsletter