Dixit

La lotta contro la fame viene ostacolata dalla preminenza del guadagno

Papa Francesco

Oggi si parla molto di diritti, dimenticando spesso i doveri; forse ci siamo preoccupati troppo poco di quanti soffrono la fame. È (...) doloroso constatare che la lotta contro la fame e la denutrizione viene ostacolata dalla priorità del mercato, e dalla preminenza del guadagno, che hanno ridotto il cibo a una merce qualsiasi, soggetta a speculazione, anche finanziaria. E mentre si parla di nuovi diritti, l’affamato è lì, all’angolo della strada, e chiede diritto di cittadinanza, di essere considerato nella sua condizione, di ricevere una sana alimentazione di base. Ci chiede dignità, non elemosina!

Papa Francesco intervenendo giovedi 20 novembre 2014 alla Fao, nel corso della conferenza internazionale sulla nutrizione

Iscriviti alle
newsletter