Dixit

Le reazioni feroci alla malattia di Marchionne è la ulteriore prova che siamo (diventati?) un popolo di invidiosi e non di ambiziosi

Anna Paola Concia

Le reazioni feroci alla malattia di Marchionne e verso altri personaggi pubblici è la ulteriore prova che siamo (diventati?) un popolo di invidiosi e non di ambiziosi. La Schadenfreude è diffusissima, come se le disgrazie altrui giovino alle misere vite di chi ne gioisce.

Anna Paola Concia 

La politica e attivista per i diritti LGBT, sul proprio profilo Twitter

Iscriviti alle
newsletter