Dixit

Noi pugliesi ci siamo già passati con Xylella. Si sarebbe dovuto ascoltare la scienza, si è preferito dar seguito alle parole di sedicenti santoni

Teresa Bellanova

Giuseppe Tiani è segretario nazionale del sindacato di polizia SIAP, e, su nomina di Michele Emiliano, presidente di InnovaPuglia, l’agenzia regionale che si occupa della gestione dei grandi appalti. Ieri, nel corso di un'audizione alla Camera, ha presentato questo ciondolo prodigioso che a detta sua, purifica l'aria e inibisce il Covid.

 

Credo che chi ricopre una carica istituzionale o di rappresentanza dovrebbe essere più responsabile e attento ai messaggi che lancia. In questo momento delicato per il Paese è indispensabile che a parlare siano le competenze scientifiche. Le persone si trovano a vivere anche un momento di fragilità psicologica e nessuno può arrogarsi il diritto di promettere soluzioni miracolose senza sapere se hanno o meno fondamento scientifico.

Noi pugliesi ci siamo già passati con Xylella. Si sarebbe dovuto ascoltare la scienza, si è preferito dar seguito alle parole di sedicenti santoni. Ma quando le vesti dei santoni sono indossate da chi riveste cariche pubbliche, è ancora più intollerabile.

Mi auguro che non si facciano gli stessi errori nella lotta al covid. Non esistono soluzioni facili e prodigi. Servono rigore e pazienza, serve ascoltare i medici, seguire la scienza, investire in ricerca. Ne usciremo solo così.

Teresa Bellanova

Il ministro per le Politiche agricole sul proprio profilo Facebook

Iscriviti alle
newsletter