Dixit

Non abbiamo da invidiare nulla alla Spagna. Abbiamo oliveti secolari che salvaguardano il territorio. C'è da lavorare. Stiamo discutendo

Luigi Canino

Non abbiamo da invidiare nulla alla Spagna. Abbiamo oliveti secolari che salvaguardano il territorio. Si parla spesso di super intensivo, ma occorre verificare sul campo l'opportunita. C'è da lavorare. Stiamo discutendo, anche perché dobbiamo riprovarci su questa strada. Non voglio demonizzare l'olio straniero, mi interessa però la trasparenza.

Luigi Canino - il presidente di Unasco intervenendo all'incontro "La ricchezza intangibile dell'olivo", iniziativa di Oleificio Ranieri e Olio Officina, che si è svolta a Città di Castello il 17 luglio (leggi anche QUI)

Iscriviti alle
newsletter