Dixit

Paghiamo le conseguenze della “pubblicità", quando era concesso di lavorare soltanto sulla superficie, alla ricerca di quella leva corta per spingere il consumo

Sara Baroni

Paghiamo le conseguenze della “pubblicità", quando alla “pubblicità" era concesso di lavorare soltanto sulla superficie, alla ricerca di quella leva corta per spingere il consumo.

Sara Baroni

È quanto si legge sul numero 12 di OOF International Magazine, in un articolo a firma di Sara Baroni, ingegnere creativo che si occupa di strategia e marketing, come consulente e manager, appassionata di olio extra vergine di oliva che da qualche anno ha abbracciato il progetto ambizioso di Palazzo di Varignana.

Iscriviti alle
newsletter