Dixit

Quella di Slow food è gente snob, invidiosa forse del mio successo di contadino

Al Bano

Quella di Slow food è gente snob, invidiosa forse del mio successo di «contadino» che ho raggiunto senza mai sfruttare la mia fama di artista.

Al Bano sulle pagine del "Corriere del Mezzogiorno" del 28 agosto 2015, in risposta agli attacchi subiti dal movimento di Carlo Petrini riguardo al prezzo dei suoi vini in una catena della grande distribuzione organizzata

Iscriviti alle
newsletter