Dixit

Una grande azienda si rivolge a tutti i settori di mercato

Gianni Zonin

“Una grande azienda si rivolge a tutti i settori di mercato, e noi cerchiamo di essere i migliori di sempre. Il nostro frizzantino bianco, per esempio, è un vino che vendiamo in confezioni da un litro e mezzo a pochi soldi. Però deve essere, e secondo me è, il miglior frizzantino fra quelli in commercio. Anche chi non ha tanti quattrini da spendere ha il diritto di bere in maniera decente”.

In un ambiente tendenzialmente elitario, come è quello del vino di qualità, è di certo una posizione controcorrente e molto democratica, aggiungerei. Solo che nel vino le cose vanno in modo differente. Il Mulino Bianco Barilla e la Nutella Ferrero sono diventati dei simboli e anche oggetti di culto. Il Frizzantino di Zonin, che non è molto diverso, mutatis mutandis, ancora no. E allora, una ventina di anni fa, ecco che Gianni Zonin irrompe nel mondo dei grandi vini. Lo fa valorizzando alcune delle aziende che possiede in giro per l’Italia.

(…) Zonin è sicuramente un industriale del vino, produce oltre quaranta milioni di bottiglie, ma parla da viticoltore.

Daniele Cernilli in I racconti (e i consigli) di Doctor Wine, Einaudi Stile Libero, 2014

Iscriviti alle
newsletter