Olivo Matto

A FestAmbiente è tempo di Olio Officina Food Festival

Luigi Caricato

A FestAmbiente è tempo di Olio Officina Food Festival

L’olio da olive protagonista di primo piano. Massima attenzione alle produzioni olearie di qualità, dunque. Come è giusto che sia. E così, anche quest’anno non mancano le occasioni per produrre e promuovere una sana cultura dell’olio. Proprio così: ho scritto produrre. Perché la cultura è anch’essa frutto vivo della terra. Un appuntamento da non perdere è per giovedì 16 agosto. Chi si trova dalle parti di Grosseto – a Rispescia, presso il Parco regionale della Maremma – ha modo di approfondire il tema con due incontri nel tardo pomeriggio.

Ecco il programma.

Alle 17.30 in Sala Maremma (al primo piano) si svilupperà il tema “Olio Officina Food Festival e Festambiente. Un partenariato per valorizzare le produzioni olivicole di qualità”.

Partecipano: Angelo Gentili, della Segreteria Nazionale di Legambiente; Luigi Caricato, direttore di Olio Officina Food Festival; e Giuseppe Capano, chef, nonché esperto in cucina vegetariana.

Alle ore 18, sempre in Sala Maremma (e sempre al primo piano) la presentazione del libro Olio: crudo e cotto, edito da Tecniche Nuove. Partecipano gli autori: Luigi Caricato e Giuseppe Capano.

A seguire una degustazione guidata di una selezione di oli extra vergine di oliva della Maremma.

Una nota, per correttezza: io non ci sarò. Sono infatti nel Salento e mi è impossibile presenziare. Spero si possa riuscire a fare un collegamento via Skype.

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.