Olivo Matto

Coraggio, ristoratori, dimostrate un gesto di discontinuità

Luigi Caricato

Coraggio, ristoratori, dimostrate un gesto di discontinuità

Se tutti gli chef, se tutti i ristoratori fossero davvero sostenitori della cultura del buon olio, non ci sarebbero problemi di alcun genere. Garantito. Per vostra conoscenza, vi riporto il video che appare su EnoTime Tv. Cliccate qui per prenderne visione. L’intervista che ho rilasciato a Fabrizio Penna, direttore di Qualitavola magazine, ha per titolo “Nella ristorazione troppa improvvisazione, pigrizia e inganno…”

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.