Olivo Matto

Fantacalcio, fantaolio

Luigi Caricato

Se dovessimo putacaso organizzare una partita di calcio di beneficenza, e coinvolgere il mondo dell'olio, con il ricavato da destinare alla ricerca (mettiamo: contro la Mosca olearia), tra i 22 in campo a contendersi la partita, di cui 11 a rappresentare la maglia di Unaprol-Coldiretti, tra i restanti 11 - mi chiedo, vi chiedo - si troverebbero in giro volenterosi pronti a rimetterci pur di rappresentare gli indipendenti? O per convenienza preferirebbero tutti giocare con la stessa maglia, anche perché magari si rimedia comunque qualche piccolo gadget che, non si mai, può sempre tornare utile?

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter