Olivo Matto

I migliori extra vergini in gara a Olio Capitale

Luigi Caricato

Quando ho ideato il concorso oleario “Olio Capitale” ho pensato subito a una formula innovativa che rendesse giustizia ai consumatori e che valorizzasse nel contempo anche coloro i quali io definisco “fruitori professionali di prodotto”, ovvero i ristoratori, gli chef, ma anche gli stessi entecari, e altri ancora. L’attesa è stata grande, come al solito. E così, in quest’edizione hanno concorso ben 250 oli, 45 dei quali provenienti dall’estero. Un bel risultato, considerando le problematiche legate alla neve e agli scioperi dei trasporti.

Altra novità del concorso è la contemporaneità con i giorni della manifestazione, dal 2 al 5 marzo, della sesta edizione del salone espositivo di Olio Capitale.

I 15 campioni finalisti in gara, 5 per ciascuna categoria di appartenenza – fruttato leggero, fruttato medio, fruttato intenso – sono stati degustati da tre differenti giurie, dopo che il panel ufficiale dell’Università di Bologna ne ha individuato i migliori tra tutti i campioni pervenuti.

Le tre giurie, per la cronaca, pesano rispettivamente per il 30% i fruitori professionali del prodotto, per il 30% i consumatori e per il 40% gli assaggiatori professionisti.

I VINCITORI

Categoria Fruttato Leggero

AZ. AGR. MARINO MAURIZIO

Principe – Ferla (SR)

Categoria Fruttato medio

AZIENDA AGRICOLA BIOLOGICA TITONE

Dop Valli Trapanasi – Trapani (TP)

Categoria Fruttato intenso

OLEIFICIO LO CONTE

Convivio – Monocultivar Ravece – Ariano Irpino (AV)

LE MENZIONI D’ONORE

Giuria Popolare

AZ. AGR. LIBRANDI PASQUALE

Monocultivar Nocellara del Belice – Vaccarizzo Albanese (CS)

Giuria ristoratori

OLEIFICIO LO CONTE

Convivio – Monocultivar Ravece – Ariano Irpino (AV)

Giuria assaggiatori

SOC. AGR. OLIOCRU

Ca’ Bianca Oleum – Arco (TN)

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.