Olivo Matto

Il passaggio verso una vita nuova. Nel nome dell’olio

Luigi Caricato

Il passaggio verso una vita nuova. Nel nome dell’olio

Leggo da don Tonino Bello, figura tra le più luminose della Chiesa Cattolica: “Salire al piano superiore”. E poi: “Non lasciarci sedurre dall’effimero, o intristire dalle banalità del quotidiano”. E ancora: “Salire al piano superiore significa non accontentarsi dell’armamentario delle nostre virtù umane”. Ebbene, resi forti da questi insegnamenti, anche quest’anno è tempo di PASQUA. Credenti o non credenti poco importa. L’obiettivo è la rinascita; o la resurrezione che dir si voglia – per essere più in tema con la spiritualità dell’evento. A tutti coloro che seguono Olio Officina e ne condividono lo spirito e i propositi, l’augurio di una vita nuova, a partire da oggi, da subito. Nel nome dell’etica, senza mai rinuciare alla propria libertà. Sempre all’insegna dell’olio, perché è l’olio crismale il protagonista di ogni Pasqua. Solo il Crisma è l’olio per eccellenza

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.