Olivo Matto

L’omaggio di Valerio Marini a Olio Capitale

Luigi Caricato

L’omaggio di Valerio Marini a Olio Capitale

Il noto illustratore, vignettista e umorista – in un’unica parola: artista – ha dato il suo personale contributo alla causa dell’olio, complice il suo sodalizio con la produttrice giuliana di San Dorligo della Valle-Dolina, Elena Parovel. E così, da questa vignetta esemplificativa si scopre che è il lato femminile dell’olio a dominare la scena. Si dice infatti olio, ma il liquido grasso che si estrae dal frutto viene dall’oliva, e nonostante l’olio sia un sostantivo maschile, di fatto l’olio extra vergine di oliva – quello di qualità – è donna. Qualcuno è forse contrario a questa libera interpretazione fatta da Valerio Marini e condivisa da me? Sarebbe un errore pensare l’olio solo al maschile, e visto che ci siete, infornatevi sull’associazione delle Donne dell’Olio e, se siete donne oliandole e appassionate, aderite. Invece, per chi volesse partecipare da visitatore a Olio Capitale, è disponibile sul sito dell’omonima manifestazione il ricco programma. Vi attendo a Trieste. Ma non finisce qui. Ecco un’altra vignetta di Valerio Marini dedicata a Olio Capitale.

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.