Olivo Matto

Lo strazio dolente degli ulivi

Luigi Caricato

Lo strazio dolente degli ulivi

Ieri ho ricevuto una brutta notizia dal Molise. La nota olivicoltrice Marina Colonna riferisce dell’incendio che ha coinvolto 850 alberi della sua azienda. Sono olivi tutti di vent’anni. Olivi tutti in piena attività produttiva, in gran parte ustionati dopo un rogo di un’ora, poi domato dai pompieri nonostante i 41 gradi e un afoso vento di scirocco. Capisco l’amarezza, il dolore, e probabilmete anche la sorda rabbia. Da qui l’iniziativa “adotta un olivo”. Per ricominciare.

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.