Olivo Matto

Olea. Gli olivi, l’olio

Luigi Caricato

Olea. Gli olivi, l’olio

C’è un libro che tutti gli appassionati d’olio extra vergine di oliva dovrebbero necessariamente avere sul proprio scaffale, tra i testi essenziali. Si tratta di Olea. Gli olivi e l’olio, volume illustrato scritto a più mani, sotto la sapiente curatela di Ettore Franca, presidente dell’omonima associazione di degustatori professionali: Olea, appunto, ch’è l’acronimo di Organizzazione laboratorio esperti assaggiatori, una delle più attive scuole internazionali di analisi sensoriale e cultura degli alimenti, con sede a Pesaro e con soci in tutte le regioni.

Il libro è rivolto a chi a vario titolo si occupa d’olio, perché nelle 328 pagine c’è tutto, proprio tutto. E’ un libro di facile lettura, ma rigoroso nei contenuti, di cui sono autori dodici autorevoli esperti, tra cui lo stesso Ettore Franca, nonché Giovanni Lercker, Lanfranco Conte, Lorenzo Cerretani, Giorgio Pannelli e Barbara Alfei. Non c’è argomento che non venga affrontato, con spazi inusuali su temi certamente accattivanti come olio e psiche, olio ed eros, fino addirittura a giungere con sorpresa al capitolo conclusivo del libro in cui si riporta uno stupidario e una divertente raccolta di leggende metropolitane sull’olio.

Chi legge il libro ne ricava perciò informazioni preziose e utili, e sicuramente avrà voglia di approfondire l’analisi sensoriale degli oli di oliva. Corre infine l’obbligo di segnalare le foto, molto belle, di Giorgio Sorcinelli, che contribuiscono a impreziosire il volume e a favorirne anche la lettura. Non trovandosi nei tradizionali circuiti di vendita, il libro lo si può richiedere scrivendo a [email protected].

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.