Olivo Matto

Per i fritti olio extra vergine di oliva. Accade in Grecia

Luigi Caricato

Per i fritti olio extra vergine di oliva. Accade in Grecia

Il post odierno – breve ma essenziale, per immagini – lo devo alla sommelier e autrice di vari libri di gastronomia Ilaria Santomanco, la quale mi scrive dalla Grecia – dall’isola di Milos, per l’esattezza – inviandomi una foto con un breve e incisivo messaggio, che vi riporto con piacere: “Armenaki, ristorante pregevole, ottima lista di vini e fritti nell’olio extra vergine. Ad Atene, pari livello di ristorante, con la specificazione olio di semi per i fritti”. Insomma, un bell’esempio di comunicazione: massima chiarezza e buoni propositi. Ora mi aspetto iniziative analoghe anche in Italia. Sarà una strada percorribile?

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.