Olivo Matto

Protagoniste le olive, le gentili mamme dell'olio

Luigi Caricato

Protagoniste le olive, le gentili mamme dell'olio

Tempo fa pubblicai per "L'Aria dei Messapi", una rivista edita dall'azienda agricola di mio fratello Francesco, una poesia inedita di Vivian Lamarque, dal titolo "Acrostico". Inedita perché commissionata appositamente per la rivista. Una lirica che colpisce anche i lettori meno sensibili alla letteratura. Ecco, dunque: parlare di olive, ritenendole "gentili mamme dell'olio", è proprio una sacrosanta verità, ed è l'immagine più calzante per definire le olive. Da qui una serie di foto, ventuno, per raccontarvi alcune tra le tante varietà di olivi, a partire dalle quali il sapiente lavoro dell'uomo compie il resto, rendere le olive genitrici: le mamme dell'olio, appunto. Le foto sono tratte dalla mostra pomologica - a cura di Assoprol Umbria, con la regia dell'agronomo Angela Canale - che si è potuta ammirare ad Assisi, in occasione del Wte, il World tourism expo.

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter