Olivo Matto

Un grande grazie

Luigi Caricato

Bene, possiamo dire che la terza edizione di Olio Officina Food Festival sarebbe ufficialmente chiusa. Bilancio positivo. Dopo tanta dedizione, si raccolgono i buoni frutti di quanto e' stato seminato. Ne sono intimamente orgoglioso. Quando ci si pone degli obiettivi, si raggiungono tutti. In realtà la terza edizione si è solo chiusa formalmente nei tre giorni del Palazzo delle Stelline, ma prosegue ogni giorno ovunque vi sia attenzione all'olio da olive e agli altri condimenti. Olio Officina Food Festival è anche uno stato d'animo, una categoria dello spirito. Grazie di cuore a chi ha deciso di assistere alle giornate del festival, a chi ha creduto nel progetto, a chi crede che l'olio sia un bene comune che va condiviso e chiede rispetto e attenzione. I grandi progetti nascono dal basso. Grazie perciò a chi mi ha abbracciato e mi ha stretto la mano. Grazie a chi ha condiviso la mia visione, il mio mondo, il mio stile. E grazie a chi ha sostenuto solidamente il progetto e a chi mi e' stato vicino credendoci e operando fattivamente. Avete notato che il mio staff, a parte alcune eccezioni, era nettamente al femminile?

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter