Olivo Matto

Un inno agli oli di “Libera” per liberare il Paese dalle mafie

Luigi Caricato

Un inno agli oli di “Libera” per liberare il Paese dalle mafie

Sono migliaia le persone sfilanti oggi in corteo a Firenze, a supporto della manifestazione indetta dall’associazione “Libera”. In testa al corteo vi sono i familiari delle vittime delle mafie, con il loro muto dolore. Sono state oltre 900 le vittime della criminalità organizzata nel nostro Paese. Noi, per sostenere l’impegno di don Luigi Ciotti e dei suoi ragazzi, in tutti questi anni di sane battaglie di civiltà, dedichiamo il post odierno di Olio Officina agli extra vergini prodotti nelle campagne confiscate alle mafie e condotte con orgoglio da tanti giovani di buona volontà. Per chi ha piacere di sostenere la buona causa non esiti ad acquistare gli oli di Libera Terra.

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter