Saperi

L’olio al “The Cooking Show”

Nella puntata del 24 agosto, nella cucina di Rai 3, la conduttrice Lisa Casali si confronta e dialoga con gli chef Igles Corelli e Philippe Joannes. L’ospite è l’oleologo Luigi Caricato, direttore di Olio Officina. Insieme con la conduttrice si cimenta - con l'aiuto saggio e ponderato degli chef – nella preparazione di un terzo piatto frutto degli scarti e degli avanzi, ma soprattutto dispensa consigli in materia di oli da olive. Il tutto nel sito internet di Rai Expo

Carlotta Baltini Roversi

L’olio al “The Cooking Show”

Girovagando nel vasto mondo del web, il tema del cibo è sempre all’ordine del giorno e ha la sua importanza strategica, soprtattutto in questo periodo in cui le attenzioni si stanno concentrando sui sei mesi dell’esposizione universale di Milano, Expo 2015. La Rai, la Radio televisione italiana, ha un proprio spazio di riferimento in Expo, dal quale ogni giorno trasmette il succo di quanto avviene nei vari padiglioni.

Il sito internet Expo Rai si struttura in cinque distinte macroaree: Padiglione Italia, Expo sulle reti Rai, Experia, Your Italy e Il mondo di expo (app). Un sito informativo molto dettagliato che ha il pregio dell’immediatezza. Non mancano ovviamente le sezioni Video, oltre a quelle relative a una ben ricca Fotogallery, ma anche Post, Webdoc, Timeline, oltre a una sezione Infografica, Audio e uno spazio riservato alle Classifiche.

I programmi televisivi prodotti dalla Rai subito dopo essere stati trasnessi sono prontamente disponibili anche in rete, nel sito che stiamo recensendo. E così segnaliamo con piacere la sessantunesima puntata del programma “The Cooking Show”, dove nella cucina di Rai3, si sono incontrati, nella giornata di lunedi 24 agosto, l’Italia e il Principato di Monaco.

Il rappresentante della cultura gastronomica italiana è stato lo chef Igles Corelli, il quale ha presentato, lavorandoci in diretta, il suo piatto di “Crudo di gamberi di porto Santo Spirito”, mentre a rappresentare il Principato di Monaco c’è stato lo chef Philippe Joannes con il “Pesce di scoglio in scapece di verdure”. Nell’ambito del programma c’è anche un terzo ospite, che in questo caso è stato l’oleologo Luigi Caricato, direttore di Olio Officina, il quale con la conduttrice Lisa Casali si è cimentato nella preparazione di un terzo piatto, frutto degli scarti e degli avanzi lasciati dagli chef. Il piatto Caricato lo ha battezzato con il nome "Fantasia d'estate", ma l’aspetto più interessante è stata la conversazione tra Caricato e la Casali in materia di oli da olive. E’ possibile prendere visione della puntata cliccando QUI.

Il sito Expo Rai è difficile da raccontare in poche battute, proprio per la staordinaria frequenza dei contenuti,e, si spera tantissimo che poi tale sito rimanga con tutto il suo archivio, visto che è impegnativo seguire ogni momento rappresentato. Lo spazio, come evidenziato, è davvero notevole, ma non ci si perde, poiché la struttura del sito è ben congegnata. Ci sono pure i blogger, che tengono viva l’attenzione con una serie di utili commenti e considerazioni su più fronti di indagine. Ne citiamo alcuni: Nicola Nosengo, Elisabetta Tola, Edoardo Fleischner, Giancarlo Briguglia e Sandro Settimj.


Rai Expo – si legge nel colophome del sito - è la struttura della Rai creata per raccontare all’Italia e al mondo Expo Milano 2015 e il suo tema. Rai Expo collabora con tutta l’offerta Rai: dalle Reti Tv, ai canali Radio, alla Fiction, ma anche con Comunicazione e Marketing.

Rai Expo, guidata da Caterina Stagno, ha sede a Milano, a Rho e a Roma, ed è una struttura crossmediale e la sua produzione multipiattaforma avviene internamente alla Rai. E’ così che nascono webdocumentary, timeline interattive, infografiche, app, documentari, eventi, streaming e programmi televisivi.

Il format cross mediale Rai Expo più gradito agli users è “Scintille”, la serie di video da 100’’ che accende i cervelli e il dibattito. Per una prospettiva internazionale, il sito web parla italiano, inglese, cinese, spagnolo, ma anche francese, arabo, portoghese, russo e giapponese. Per raccontare al mondo l’Italia dell’Expo è stata aperta la sezione in inglese “Your Italy”.  In occasione del Semestre di Presidenza Italiana dell’Unione Europea, la struttura Rai Expo ha raccontato l’Europa e il Semestre attraverso l’iniziativa “Di Europa si deve parlare”.

Iscriviti alle
newsletter