Visioni

Salviamo il comparto agroalimentare italiano da politiche irragionevoli

Eddo Rugini

Fino a quando alcuni giornali diffondono il pensiero di  economisti convinti che l'Italia debba dimenticare espressioni come "produrre derrate alimentari", ebbene, solo la "fame vera" potrà far cambiare loro idea, assieme ad alcune associazioni e agli stolti decisori politici che li ascoltano.

Paradossalmente, sono gli stessi soggetti che, giustamente, difendono a spada tratta il "Made in Italy" e al contempo demonizzano  l'utilizzo e la coltivazione degli OGM in Italia, perchè rovinerebbero l' immagine dei nostri prodotti finiti, ignorando volutamente, senza pudore, che stiamo usando già da molto tempo quelli di importazione!

Questa politica ha costretto e costringerà ancora  gli agricoltori italiani ad abbandonare la coltivazione di specie vegetali, perchè le varietà tradizionali non sono più concorrenziali!

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter