Economia

Una spremuta di olive

L’evoluzione del marchio. La storica azienda olearia Monini, con sede a Spoleto, è stata fondata nel 1920 da Zefferino. Dapprima come società commerciale di generi alimentari, poi, a partire dal 1930, concentrando l'attenzione in via esclusiva sull'olio da olive. Risale al 1964 il celebre motto, "Una spremuta di olive", a sintetizzare l'impegno e la filosofia dell’azienda

Olio Officina

Una spremuta di olive

Ci occuperemo della storia della famiglia Monini più avanti, nel frattempo ci concentriamo sull’evoluzione del marchio. Tutti riconoscono il merito di aver saputo sintetizzare alla perfezione non solo lo spirito aziendale, ma lo stesso segno simbolico con cui si contraddistingue l’olio extra vergine di oliva: una spremuta di olive, appunto.

Nell’anno 1964 avviene qualcosa di molto importante: si inaugura una nuova sede aziendale allo scopo di adeguare l'attività ad importanti standard tecnologici,qualitativi e di servizio. L’azienda, in quell’anno, ha 40 dipendenti. Ed è l’anno in cui nasce lo storico, e unico, slogan "Una spremuta di olive". Entra così a far parte del logo aziendale e ne caratterizza l'immagine della marca Monini. Il merito di questa felice intuizione? E’ di Nello Monini, uno dei quattro figli del fondatore Zefferino.

Nell’evoluzione del marchio Monini, si può notare come pur mantenendosi fedele a se stesso, esprimendo uno stile sobrio, si renda sempre più in linea con il tempo storico in cui viene proposto. Ciò che è certo, è che dall’anno di fondazione a oggi la filosofia e la missione siano rimaste inalterate.

La foto di apertura, fornita da Monini, è del 1950

Iscriviti alle
newsletter