Mondo

Opportunità professionale con il progetto Alive sulle olive da mensa

È stata indetta da parte del Crea una selezione pubblica, per titoli ed esame-colloquio, per il conferimento di un assegno di ricerca della durata di quattordici mesi sul tema “Valutazione di pathway genetici e metabolici correlati a caratteri di pregio delle drupe di olivo da mensa”. Tale bando è rivolto a laureati in Scienze agrarie, biologiche e naturali, oltre che in Tossicologia dell’ambiente

Olio Officina

Opportunità professionale con il progetto Alive sulle olive da mensa

Il Crea, il Centro di ricerca in olivicoltura, frutticoltura e agrumicoltura ha appena indetto un bando relativo a un assegno di ricerca, dove, tra le conoscenze e le esperienze richieste, il candidato dovrà dimostrare di conoscere le metodiche:

a) approcci biotecnologici applicati a piante di interesse agrario;

b) biologia molecolare relative allestrazione, dosaggio ed amplificazione del materiale genetico;

c) di biochimica relative al dosaggio di metaboliti mediante spettrofotometria e cromatografia;

d) concetti di statistica e di bioinformatica di base.

A richiedere tale assegno di ricerca è stato il dottor Innocenzo Muzzalupo, in qualità di responsabile del progetto e tutor.

Il bando sull’attivazione della procedura per ilconferimento di un assegno di ricerca della durata di 14 mesi sulla tematica Valutazione di pathway genetici e metabolici correlati a caratteri di pregio delle drupe di olivo da mensa” lo si può scaricare CLICCANDO QUI, mentre il modulo da compilare lo si può caricare cliccando QUI. C'è tempo fino al 9 settembre 2021.

In apertura, foto di Olio Officina

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter