Cook

Ribollita di Volmiano 2.0

Ricetta oliocentrica. Anche le ricette tradizionali, quelle che raccolgono tutti i sapori di un territorio, a volte assumono forme nuove. Alcuni ingredienti, però, restano gli stessi. È il caso dell’extra vergine di oliva Biologico Laudemio - Fattoria di Volmiano, parte essenziale di questa nuova versione della ribollita

Olio Officina

Tutta la bontà delle olive

Altre storie. Dal 1951, la famiglia Turri si dedica con cura e passione all’olio. Espressione di questo amore per la materia prima è Laura Turri, che non ha mai smesso di formarsi. Alcuni anni fa, infatti, è diventata assaggiatrice di olive. Le sue “olive snocciolate”, nere con peperoncino e conservate in olio extra vergine, sono deliziose: l’equilibrio di sapori restituisce un prodotto perfetto per più impieghi

Luigi Caricato


L’universo gastronomico dei fratelli Butticè

Ristorante oliocentrico. È il 1996 quando apre a Monza il ristorante gourmet Il Moro di Monza, dove l’anima siciliana prende forma nei sapori e nei profumi. E l’olio, fin da allora, è un punto fermo della loro cucina. Una cucina che negli anni non si è mai fermata, dando vita ad altri due locali dal taglio diverso: La Bottega de Il Moro, dove viene proposto un servizio delivery nella logica fine dining, e A Trattoria, il bistrot dall’ambiente caloroso che offre piatti tradizionali

Olio Officina


Il gusto avvolgente dell’extra vergine Olio & Orti

Saggio assaggio. Al confine tra Liguria e Piemonte è collocata l’azienda familiare di Roberto De Andreis, gestita insieme alle figlie Lia e Lavinia. Con note complesse di carciofo, il loro Olio & Orti è leggermente fruttato e piacevolmente piccante, utilizzato anche come base per salse e sott’oli: le quasi dimenticate rape della Val Pennavaire in olio d’oliva sono simbolo della loro tradizione culinaria

Alessia Cipolla


L’olio da olive? È un alimento di lunga vita, ma solo se conservato con cura

Secondo le stime della Fao, ogni anno quasi 931 milioni di tonnellate di cibo vengono sprecate. L'olio, purtroppo, non fa eccezione. Certo, si sta parlando di un alimento con una vita relativamente lunga, se rapportato ad altri, ma il modo errato di conservarlo può farlo deteriorare facilmente. Ecco allora Assitol, che in occasione della Giornata Nazionale contro lo spreco alimentare, invita i consumatori a conoscere meglio l’olio extra vergine di oliva consultando la guida alle migliori pratiche per preservare una materia prima alimentare tanto preziosa e salutare

Olio Officina


C’è aria di nuovo nella cucina mediterranea

Un nuovo progetto plant based, quello guidato dall’Irta, con uno scopo ben preciso e totalmente innovativo: studiare e valorizzare a fondo alcune coltivazioni del Mediterraneo per poter ricavare altri alimenti di origine vegetale. C'è una richiesta sempre maggiore di prodotti che siano sani e lavorati anche seguendo principi sostenibili. I risultati ottenuti indicano che dalle noci e dai legumi si possono ottenere farine, fermentati come lo yogurt, e questi, ma anche altri derivati, potranno essere impiegati nelle ricette tradizionali come valide alternative

Olio Officina


Morbido e dolce, il Qitterra Selezione Mediterraneo

Saggio Assaggio. È un extra vergine versatile, che si apre al naso con profumi fruttati medio leggeri e dai richiami netti all’oliva, con sentori di erbe di campo e mandorla. Un modo nuovo di concepire, sul mercato italiano, la presenza di extra vergini di provenienza estera con un profilo di alta qualità. Per la sua specificità, è consigliato anche per l'alimentazione dei bambini, poco inclini come sono ad accogliere gusti troppo accentuati

Luigi Caricato


Iscriviti alle
newsletter

Olio e lievito, la giusta firma per una pizza perfetta

È proprio vero, la pizza è pura italianità, eppure non è scontato che vengano seguiti gli accorgimenti necessari per realizzare una buona preparazione. In occasione della Giornata Mondiale della Pizza abbiamo pensato di soffermarci su due ingredienti chiave, che spesso non godono della giusta attenzione. Interessante l’iniziativa ideata dal Gruppo Lievito di Assitol

Olio Officina


La cucina di strada è per sua natura accogliente, sociabile

Magno è il marchio scelto da una rete di imprese agricole dell’Agro Pontino, una terra ricca di storia fin dai tempi dell’antica Roma. Marco Berardo Di Stefano, con la sua tenuta di famiglia, Fattoria Solidale del Circeo, riscopre i sapori della tradizione rurale e reinventa i saperi salutistici e alimentari di istituzioni monastiche del territorio, come l’Abbazia di Fossanova. Un esempio virtuoso di agricoltura sociale aperta alla novità e all’ibridazione di culture diverse

Alfonso Pascale