Cook pagina 4 di 11

Quanto è buono l’olio della Tunisia

Si chiama Imperialis e si è imposto all’attenzione anche al Premio Le Forme dell'Olio 2017. A produrlo ad Hammamet è la famiglia Bichiou, che lo pone in commercio con il brand Tanit Mediterraneum. All’assaggio, la grande sorpresa. Un extra vergine di grande potenza ed eleganza, da olive Chemlali e Chetoui

Luigi Caricato


Zuppa di cipolla… egiziana ligure

Ormai è una tappa fissa. Questo bulbo sta diventando un must. Basta poco per gioire dei sapori semplici. Sono sufficienti gli ingredienti essenziali, facili da reperire

Marco Damele


Gajah Elephant Sumatra. Alla turca

Forse qualcuno si scandalizzerà. Pensiamo per esempio ai tanti cultori dell’espresso all’italiana, inteso come unico stile di preparazione del caffè. E invece, assaggiando gli Arabica provenienti dalle Gayo Highland di Aceh, coltivati a un’altezza di 1200 metri, si comprende bene come, dopo una breve bollitura nell’apposito recipiente che non volatilizza le molecole aromatiche, il gusto ci guadagna

Daniele Tirelli


Insalata di broccoli, punte di fava, cipolla egiziana e fiori di calendula

Avete mai pensato di preparare un’insalata raw? Si parte da ingredienti semplici, che bisogna sempre avere a portata di mano in questa stagione e iniziare a consumare crudi

Marco Damele

Il pollo a collo nudo

Il poulet cou nou, ne avete mai sentito parlare? È decisamente buono. Anche se più caro rispetto ai polli abituali, viene venduto infatti a 27 euro al chilo, la sua carne, tenera e succosa, ci rassicura riguardo al prezzo più elevato

Daniele Tirelli


L’olio e le patate

C'è patata e patata, c'è olio e olio. O no? Ecco allora le indicazioni di abbinamento tra patate e olio, con suggerimenti dettagliati in relazione ai diversi piatti e agli extra vergini regionali. Un consiglio utile per chi non crede che qualsiasi patata, e un qualsiasi olio, possano andare sempre e comunque bene. Non è così, e vi spieghiamo il perché. Esistono infatti patate a polpa tenera, soda, compatta, farinosa. E ci sono pure le patate novelle

Luigi Caricato


Broccoli e cipolla egiziana ligure

Due ingredienti che non fanno ingrassare e soddisfano il palato. Impossibile rinunciarvi. Per certi versi sono le "medicine dei poveri", ricchi come sono di vitamine minerali, antiossidanti e fibre alimentari. Importantissimo e centrale l'olio extra vergine di oliva

Marco Damele


Gli oli del Salento? Tutti molto particolari

Il Salento è cresciuto, negli ultimi anni. I corsi, e i concorsi organizzati dalla scuola d'assaggio Olea, hanno permesso una significativa caratterizzazione sensoriale degli extra vergini salentini. Vi presentiamo il “saggio assaggio” di tre referenze dell’azienda Forestaforte, di Giovanni Melcarne: i monovarietali Leccino e Frantoio, e, in particolare, la Dop Terra d'Otranto

Lorenzo Cerretani

Topinambour trifolati con cipolla egiziana ligure e rosmarino

Non conoscete questo tubero? Cercate allora di correre ai ripari e provatelo. Ha un sapore simile a quello dei carciofi

Marco Damele


È tempo di cranberry

Sono di stagione. Una sana zuppa di cranberries (Vaccinium macrocarpon) in questo periodo è perfetta. Si tratta di una bacca della famiglia delle Ericaceae dalle proprietà salutari. Con un unico neo: hanno un sapore molto astringente

Daniele Tirelli


Insalata invernale di cipolla egiziana ligure, melone pepino e zucca in salsa tonnata

In tempi di continui rincari è importante riscoprire il sapore di alimenti "poveri" che si possono preparare con un po' di fantasia e in pochissimo tempo

Marco Damele


Risotto profumato alla cipolla egiziana ligure e fiori di salvia ananas

Sempre lei, la cipolla. Tutto si muove intorno a questo bulbo, con l'olio extra vergine di oliva a fare da elemento condente. È un risotto che diventa anche l'occasione di depurare e rivitalizzare l'organismo dopo le abbuffate natalizie, e in vista dei giorni successivi a quelle di capodanno

Marco Damele

Zuppa di lenticchie, riso integrale e cipolla egiziana ligure

Ormai è un appuntamento fisso con questo bulbo pregiato prodotto in Liguria. Tempo di Natale e non si può fare a meno di un legume che si lega alle festività. E allora ecco una ricetta, anche questa in cui l'extra vergine, ha la sua centralità nel conferire gusto e far veicolare al meglio i sapori di ogni altro ingrediente, cipolla compresa

Marco Damele


Salsa verde alla cipolla egiziana ligure, prezzemolo, coriandolo e lime

Proseguiamo la serie di ricette oliocentriche che in verità celebrano un bulbo gustosissimo e da provare per la sua bontà. Questa volta la proposta è di una salsa verde ottima come aperitivo ma perfetta anche come un sugo per la pasta o per condire verdure o carne

Marco Damele


I tanti volti degli oli La Selvotta

Tutto prende corpo dagli olivi delle varietà Peranzana, Nebbio, I-77 e Gentile di Chieti. La famiglia Sputore a Vasto produce extra vergini di grande qualità, il blend Electum e la serie di monovarietali

Lorenzo Cerretani


Allium cepa viviparum

Negli ultimi anni grazie al lavoro degli agricoltori liguri di R&B Agricoltura è iniziato uno studio approfondito e dettagliato sulla cipolla egiziana ligure, inserendo i dati ottenuti anche nella biblioteca dell’Agricultural Research Organization Volcani Center di Israele, una delle più importanti fonti di ricerca agricola al mondo

Olio Officina

Il meglio della vita, anche in un'umile cipolla Oignon de Roscoff

Nel 1647, Frère Cyril, un monaco cappuccino portò a Roscoff, i semi di questa cipolla di colore rosa-ramato, dal Portogallo. La costa Nord-Finisterre gode di un clima oceanico temperato con piogge regolari e questo bulbo trovò un ambiente ideale. Si presta molto bene a insaporire le insalate, da condire con un olio monovarietale di Tonda Iblea

Daniele Tirelli


Pesto di semi di zucca al curry e al peperoncino abbinato ai fusilli giganti Bartolini

Il Pumpkin Seeds Pesto, già popolare negli Usa, ha la caratteristica di assorbire altri aromi in modo molto versatile, assicurando una gradevole mantecatura alle varie paste

Daniele Tirelli


Extra vergini e baccalà

Prove di abbinamento in campo. In una iniziativa ideata e diretta da Giorgio Sorcinelli per i “Viandanti dei Sapori”, a Fano c’è molto da imparare intorno alle modalità di preparazione, fino ad arrivare alla cottura di baccalà e stoccafisso in bagno d’olio, tradizione tanto diffusa in diverse aree dell'Italia

Olio Officina


Caffè guatemalteco Itzamma

L'avete mai provato? Coltivato nella piantagione Finca La Soledad della famiglia Perez, proviene dalla regione Acatenango, in Guatemala, e si trova tra i 1500 - 1850 metri sul livello del mare. Si tratta di una miscela dei cultivar Bourbon, Caturra e Pache

Daniele Tirelli

Iscriviti alle
newsletter

Falafel con cipolla egiziana ligure

Non è una novità che il pregiudizio impedisca a molti di gustare alimenti che, nella realtà, si rivelano ottimi e nella maggior parte dei casi anche veloci e semplici da preparare. Oltre all'olio da olive, un mix di spezie: cumino, pepe, coriandolo, paprika e aglio

Marco Damele


Spaghetti con vellutata di cavolfiore, gambero rosso di Mazara e capperi fritti

A volte nascono matrimoni che sembrano combinati. Facciamo due nomi: Carla Latini ed Enzo Antonaci di Crescente. Poi ci sono loro: spaghetti, o Trucioli, che rimettono in movimento la masticazione e che riconducono al sapore del grano. Infine l’olio ibleo, con un altro nome: Guccione, Zahara

Nicola Dal Falco


Bruschetta cipolla egiziana ligure, avocado e olio extravergine d'oliva

Questa ricetta è un inno alla semplicità e alla fantasia. Si avvale di ingredienti genuini che, se ben dosati e scelti con ogni cura, porta a esiti di impareggiabile bontà

Marco Damele


Testaroli della Lunigiana al pesto verde

È un piatto tipico della Lunigiana, ovvero dei comuni di Fosdinovo, Pontremoli, Mulazzo, Zeri, Filattiera, Bagnone e Villafranca. Abitualmente viene condito con pesto genovese, ma nella versione che vi proponiamo, si è optato per una variante molto interessante, compresa l'alga spirulina, che serve ad accentuare il verde e ricca di nutrienti. L'olio prescelto? Un monocultivar Picuda Venta del Baron 

Daniele Tirelli

Il Marmato, un vino dalle fresche note fruttate che evoca il mare

Bere un bicchiere di Vermentino è come cavalcare le onde del mare, porta allegria e spensieratezza. L'aggettivo del nome richiama inevitabilmente il mare calmo, senza increspature né onde, e non a caso è un vino che si fa apprezzare per la sua rotondità, eleganza e facile beva

Luigi Caricato


Insalata calda e fredda, con cipolla egiziana ligure

Siamo abituati a pensare alla solita insalata, e invece, ci sono anche opzioni meno conosciute. Voi, per esempio, come la preferite: calda o fredda?

Marco Damele


Olive Nolche nere dolci fritte

Il gusto è un po' difficile, ma squisito. Provengono direttamente dalla Puglia, sono una tradizione consolidata. Bastano pochi minuti in padella, con l'olio di Coratina, e altri accorgimenti, ed è qualcosa di sublime, soprattutto se si abbina un vino Negroamaro piacevolmente amarognolo e insieme rotondo

Daniele Tirelli


Un pasto a base di insetti

Lisci o canditi? Provarli è una buona idea. Già, perché no? Vi sono tante proteine, naturali, tradizionali, biologiche. In Ohio si possono gustare in una confezione di Mixed Bugs. Per quanto il prodotto fresco sia molto più appetitoso di quello deidratato, il piacere è assicurato anche quando sono stati precedentemente surgelati e poi cotti e disidratati. Non solo, ci sono anche le Polyrhachis vicina, ovvero le formiche nere del Ginseng

Daniele Tirelli