Cook

Fantasia di gamberi e aceto balsamico

Ritorniamo con una ricetta in cui il vero protagonista è l'aceto balsamico, ma anche l'olio da olive ha la sua parte. A firmarla è lo chef Davide Cavallini per l'Acetaia Giuseppe Cremonini di Spilamberto

Olio Officina

Fantasia di gamberi e aceto balsamico

Dopo il filetto di faraona al balsamico, proposto nelle scorse settimane (la ricetta era di Roberto Savini, leggi QUI), abbiamo ora il piacere di ritornare su due condimenti di grande fascino quali l'aceto balsamico e l'olio extra vergine di oliva.

Questa volta a firmare la ricetta è lo chef Davide Cavallini. Ringraziamo anche questa volta l'Acetaia Giuseppe Cremonini, di Spilamberto, per avercela trasmessa e consentito di proporla ai lettori, curiosi di novità, di Olio Officina Magazine.

Fantasia di Gamberi e aceto Balsamico

Ingredienti per 4 persone

Per gli Spiedini con panour di pinoli

12 gamberi argentini

12 fettine di lardo di Arnad

40 g di pinoli

Prezzemolo a piacere

40 g di pane grattugiato

100 ml di olio extra vergine di oliva

40 ml di succo di limone

Sale

Aceto balsamico Cremonini

 

Procedimento

Preparare gli spiedini, salare leggermente, avvolgere con il lardo e impanare con la panour di pinoli, pangrattato e prezzemolo finemente tritati e passati in olio e limone.

Infornare a 160 gradi per circa 5 minuti.  Servire spruzzati con aceto balsamico.

 

Per il Ceviche

36  gamberi argentini

36 pomodorini perini

100 g di cipolla rossa di Tropea

Prezzemolo, sale e pepe bianco

Emulsione di aceto balsamico Cremonini e olio extra vergine di oliva

Procedimento

Scottare i gamberi in acqua salata, tagliare e refrigerare. Tagliare la cipolla rossa in sottili striscioline e i pomodorini a rondelle.

Tritare finemente il prezzemolo; mescolare tutti gli ingredienti con l’emulsione di balsamico,  olio,  pepe bianco e servire.

 

Contorni 

Melanzane croccanti

1/2 melanzana

2 cucchiai di farina

Sale

Procedimento

Tagliare le melanzane in striscioline molto sottili, infarinare e friggere in abbondante olio d’oliva. 

Scolare su carta assorbente e salare.

 

Peperoni saltati con scalogno bianco e aceto balsamico Cremonini

In una padella soffriggere un piccolo scalogno bianco in olio d’oliva extravergine; tagliare i peperoni a striscioline e far appassire.

Salare e pepare, aggiungere l’aceto balsamico e lasciare cuocere 2 minuti. 

Togliere  dal fuoco e servire.

 Davide Cavallini

Iscriviti alle
newsletter