Cook

Il vino della settimana: Barabàn 2016, di Fattoria Eolia

Un Cabernet delle Venezie 2015 tipico e di ottima beva. Intenso all’esame olfattivo e dal sapore svanisce in poco tempo ma che nel complesso risulta piacevole e caratteristico, con note di frutta rossa. 

Enrico Rana

Il vino della settimana: Barabàn 2016, di Fattoria Eolia

Il progetto Fattoria Eolia è nato più di dieci anni fa e ad oggi ha subito una forte evoluzione: ogni anno si è perfezionata. La sua missione è di valorizzare il territorio dei Colli Euganei, e direi che ci sta riuscendo!

Mi sono intrecciato con questa azienda diversi anni fa per lavoro, ma da allora non avevo più assaggiato nulla, in questa degustazione mi sono imbattuto nel Barabàn, un Cabernet delle Venezie 2015 tipico e di ottima beva. All’esame olfattivo è intenso, il sapore svanisce in poco tempo ma nel complesso è piacevole e caratteristico, sono evidenti e facilmente riconoscibili le note del Cabernet.

Al gusto è un crescere, una buona alcolicità equilibrata con la sua acidità, il retrogusto è morbido e ti lascia in bocca delle buone note di frutta rossa.

Il costo della bottiglia sullo scaffale è di 6,90 euro più iva, per un totale di 8,50 euro, ottima bottiglia per qualità prezzo.

Abbinamenti: Affettati e formaggi leggermente stagionati, grigliata di carne mista, lasagne, pasta al ragù.

LA PROVA D'ACQUISTO

Iscriviti alle
newsletter