Cook

Il vino della settimana: l'Alta Langa Pas Dosè Brut nature di Cocchi

È un millesimato 2008, la sboccatura è avvenuta nove anni dopo, nel 2017, dopo ottanta mesi sui lieviti che hanno conferito straordinaria eleganza e un bouquet di profumi interessantissimi, in continuo cambiamento

Enrico Rana

Il vino della settimana: l'Alta Langa Pas Dosè Brut nature di Cocchi

L’azienda Giulio Cocchi nasce come produttore di aperitivi a base di vino e bollicine fin dal 1891.

In questa degustazione abbiamo assaggiato una Docg molto spesso dimenticata ma di altissima qualità che è quella dell’Alta Langa.

Il vino degustato nasce in Piemonte in vigne a 250 metri sul livello del mare da uve Pinot nero in purezza.

Millesimato 2008, la sboccatura è avvenuta 9 anni dopo nel 2017, 80 mesi sui lieviti che danno una bellissima eleganza, un bouquet di profumi interessantissimi e in continuo cambiamento.

Sorprendente l’equilibrio in bocca, bollicine, acidità e alcol perfettamente integrate e bilanciate.

Alta Langa Pas Dosè Brut nature – Cocchi – Cocconato (AT) Piemonte

Grande vino, da euro 29,95.

Abbinamenti: Vino a tutto pasto, calamari in tempura, oppure, se non si vuole abbinare al pesce, risotto con formaggio.

PROVA DI ACQUISTO

 

Iscriviti alle
newsletter