Cook

L’inconfondibile gusto e personalità della Coratina

Saggio assaggio. La cultivar più diffusa nella provincia di Andria dà vita all’extra vergine Fruttato Intenso di Frantoio Muraglia, dal colore giallo dorato intenso. Le olive raccolte a mano, e molite subito a freddo, restituiscono un prodotto capace di mantenere le importanti caratteristiche organolettiche

Alessia Cipolla

L’inconfondibile gusto e personalità della Coratina

Si riconoscono immediatamente i packaging a marchio Muraglia, grazie ai colori vivi dell’arcobaleno, icona dell’azienda, che ne preservano l’olio Evo, come nel caso di questa lattina.

Da cinque generazioni il Frantoio Muraglia è nelle mani della stessa proprietà, che al suo interno custodisce un tesoro: un ulivo di 450 anni nell’altopiano della Murgia, all’origine della produzione.

Raccolte a mano e molite subito dopo a freddo, nel frantoio storico della famiglia Muraglia, permette alle drupe di essere lavorate velocemente, in modo da mantenere intatta l’integrità delle loro caratteristiche organolettiche e chimico-fisiche.

La varietà utilizzata per l’olio extra vergine di oliva Muraglia Fruttato Intenso è la Coratina, la cultivar più diffusa in zona, che esprime un prodotto inconfondibile al gusto e per personalità, con una straordinaria ricchezza di polifenoli dalle proprietà antiossidanti.

Dal colore giallo dorato intenso, al naso si presenta con un bouquet di erbe aromatiche selvagge, come il finocchietto selvatico, che d’estate profuma l’aria di quelle terre, ma ancora timo e maggiorana, carciofo e pepe nero. Ha un buon equilibrio e una buona persistenza, con aromi retronasali di origano e mandorla per arrivare poi a un finale pungente.

Frantoio Muraglia

Olio extra vergine di oliva Fruttato Intenso

Dove: Andria, BAT, Puglia

Casa virtuale: frantoiomuraglia.it

Olivaggio: Coratina

Lattina arcobaleno: 250 ml

Prezzo al pubblico: 7,50

Abbinamenti: a crudo su pane di qualità, su ricche insalate estive e ricette con legumi.

Questa recensione è possibile leggerla sul numero 28 del mensile Oliocentrico, rivista edita da Olio Officina

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.