Cook

La crema, il pesto ed il pinzimonio di cipolla egiziana ligure

Per l'estate la fantasia in cucina non deve assolutamente mancare. Ecco allora la nuova - ghiotta - proposta che fa parte del progetto culturale ideato e promosso da Regalo e Baratto in agricoltura, con l'olio extra vergine di oliva onnipresente

Marco Damele

La crema, il pesto ed il pinzimonio di cipolla egiziana ligure

Umile e spesso disprezzata cipolla, che nella maggior parte dei casi viene usata solamente per condire e per insaporire, quasi mai come cibo a sé. La pianta della cipolla egiziana ligure costituisce invece un ottimo alimento e come tale consigliamo di usarla come portata principale; una crema, un crostino con il pesto alla cipolla egiziana e la freschezza delle sue foglie crude condite con olio extra vergine di oliva donano al nostra alimentazione tutto quello di cui abbiamo bisogno in questa calda estate, legato alla presenza di sali minerali e della presenza di una grande percentuale di vitamine, soprattutto la C e carotene.

Ingredienti

Foglie e bulbi di cipolla egiziana ligure
Pesto di cipolla egiziana ligure
Olio extra vergine di oliva
Pane di Triora
Fiori eduli ed erbe selvatiche
Sale e pepe a piacere

Note

Per la crema di cipolla egiziana ligure, cuocere le foglie e il fusto del bulbo per 10 minuti con 2 bicchieri d'acqua, olio extravergine d'oliva, sale e pepe, poi frullare in un mixer ad immersione.


La Cipolla Egiziana è un progetto culturale di Regalo e Baratto in agricoltura. La foto di apertura è di Marco Damele

Iscriviti alle
newsletter