Cook

La dimensione mistica dell'Olio Mauro

LO PRODUCO, LO RACCONTO. Un’azienda calabrese di San Demetrio Corone, piccolo paese in provincia di Cosenza. Un extra vergine dal giusto equilibrio di fruttato, amaro e piccante. La qualità è l’obiettivo principale. Perché mangiare bene è fondamentale

Carmela Chimento

La dimensione mistica dell'Olio Mauro

Parlare dell’azienda mi emoziona sempre: io e lei siamo un’unica cosa. Ogni volta che parlo del nostro olio, credetemi, mi brillano gli occhi!

Io sono Carmela, moglie di Salvatore Mauro, titolare dell’azienda. Io e Salvatore ci completiamo a vicenda, uniti dall’amore per la natura, nella quale ci piace immergerci fino ad entrare in una dimensione mistica, fatta di profumi, fruscii, colori… emozioni. Insieme ci avventuriamo nella nostra terra, ammirando la magia della fioritura, della comparsa dei primi frutticini, fino al profumo del primo olio. Un percorso che ogni anno si ripete, ma come se fosse sempre la prima volta.

Lui, Salvatore, si occupa della cura delle piante e della raccolta, a me invece è stato affidato il compito più difficile: la commercializzazione!

La nostra è un’azienda calabrese, si trova a San Demetrio Corone, un piccolo paese in provincia di Cosenza. L’olio MAURO nasce da diverse cultivar calabresi. La sua particolarità è il giusto equilibrio di fruttato, amaro e piccante. Il nostro obbiettivo è arrivare a tutte le famiglie, ma soprattutto ai bambini. Ed è proprio pensando a loro che ormai da anni produciamo solo olio biologico.

Settembre e ottobre è per noi un periodo molto delicato, è lì che si decide tutto, ogni cultivar va raccolta al giusto grado di maturazione. Salvatore testa diverse olive, annotando le zone dell’oliveto a partire dalle quali cominciare la raccolta, mentre io gli dico “ma sei sicuro? - e lui mi guarda con disappunto, geloso del suo ruolo.

Una volta prodotto, l’olio lo facciamo riposare almeno venti giorni, per poi iniziare a fare i nostri blend. Proviamo varie combinazioni, con diverse percentuali, fino ad ottenere quel risultato unico, che vorremmo emozionasse tutti come emoziona noi all’assaggio. Io sono assaggiatore di oli e sommelier del vino, mi definisco un cane da tartufo: è difficile che un difetto mi passi sotto il naso senza accorgermene.

Del mio lavoro adoro soprattutto i miei clienti, che sono per noi fondamentali; ogni volta, i loro complimenti, ci spronano a fare sempre meglio e sempre di più.

La qualità, per noi, è l’obiettivo principale. Credo che mangiare bene sia fondamentale.

 

AZIENDA AGRICOLA SALVATORE MAURO

San Demetrio Corone, Cosenza, Calabria, Italia

Casa virtuale: oliomauro.it

 È possibile leggere questo articolo su Oliocentrico numero 13

Carmela Chimento

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter