Cook

Poker d’Assi

Cinque oli cinque: Delicate, Le Trebbiane, Villa magra, Villa Magra Gran Cru, Moraiolo

Lorenzo Cerretani

Poker d’Assi

Oggi abbiamo in assaggio cinque oli del Frantoio Franci di Montenero d’Orcia. Un nome molto noto in ambito oleario sempre in testa nei concorsi locali, nazionali ed internazionali, nonché in evidenza per aver ottenuto le migliori valutazioni nelle diverse guide specialistiche.

Il segreto del successo dei prodotti di Giorgio Franci sta nell’attenzione con cui segue in campo prima ed in frantoio dopo la realizzazione dei propri oli. In un recente articolo, apparso sul numero 12/2013 di Val d'Orcia - Terra d'Eccellenza, Giorgio riporta il proprio punto di vista sulla campagna olearia 2013-2014 (QUI).

Giorgio esordisce nel suo articolo ricordando che “la natura è staticità e mutevolezza” e pertanto “la situazione di quest’anno è assai diversa, se non opposta, all’annata 2012, di cui ricordiamo i prodotti di gran struttura con livelli di polifenoli antiossidanti a dir poco straordinari. Rispetto a quei profili estremamente ricchi e complessi, i nostri oli 2013 hanno fruttati più lievi con note amare e piccanti meno decise e, per questo, saranno più facili per il grande pubblico”.

Abbiamo assaggiato:

Delicate 2013
Un olio realizzato con le olive delle varietà Frantoio, Moraiolo e Leccino raccolte da 20 ottobre fino al 10 novembre.
L’assaggio conferma la promessa del nome infatti si caratterizza per un fruttato di oliva verde leggero, tendente al medio. I profumi principali di quest’olio ricordano oltre all’oliva anche la mandorla, il pinolo e l’erba appena sfalciata. In bocca prevale la sensazione piccante di buona intensità che si accompagna ad una gradevole nota amara. In chiusura lascia una bocca dolce.

Le Trebbiane
Anche quest’olio è ottenuto da una miscela di olive di varietà molto diffuse nell’areale di produzione; prevalgono le olive delle varietà Frantoio e Leccino che contribuiscono per il 40% ciascuna che si trovano insieme al Moraiolo e all’Olivastra Seggianese presenti entrambi al 10%. Le olive sono state raccolte dal primo al 20 novembre.
Al naso si evidenziano gli odori di oliva fresca di media intensità insieme a quelli verdi di erba. Anche in bocca le intensità delle sensazioni amare e piccanti sono medie. Si tratta di un olio caratterizzato da profumi e caratteristiche gustative fresche con una buona armonia complessiva.

Villa Magra
Alla produzione di quest’olio contribuiscono soprattutto le olive della varietà Frantoio e Moraiolo che rappresentano il 50 e 35 percento rispettivamente, alle olive di queste due varietà si uniscono quelle della cultivar Leccino per la restante parte. Come per il “Delicate 2013”, anche queste olive sono state raccolte tra il 20 ottobre ed il 10 novembre. Si tratta di un prodotto storico per il Frantoio Franci che ha ottenuto numerosi riconoscimenti.
Tanto per via olfattiva diretta (naso), quanto indiretta (bocca) si trovano odori di oliva verde di media intensità che si accompagna ai profumi di mandorla verde ed erba.
In bocca si contraddistingue per un piccante intenso ed un amaro di media intensità.

Villa Magra Grand Cru (bottiglia n. 2119)
Il grand cru Villa Magra è un olio monovarietale prodotto dalle sole olive della cultivar Frantoio. Per realizzare quest’olio Giorgio ha anticipato il momento della raccolta riuscendo ad esaltare le intensità delle sensazioni gusto/olfattive.
Infatti, l’odore delle olive ancora verdi è ben marcato ed è intenso. Oltre a quello dell’oliva si sentono anche gli odori verdi di erba, carciofo e mandorla.
In bocca si percepisce per prima la nota dolce che lascia subito spazio ad un amaro ben marcato; anche la sensazione piccante è ben evidente.

Moraiolo
Come si capisce dal nome si tratta di un altro olio monovarietale, questa volta è protagonista la varietà Moraiolo.
Olio dal fruttato di oliva di media intensità.
I profumi di questo olio sono quelli verdi dell’oliva, dell’erba tagliata e del carciofo.
Al gusto si caratterizza principalmente per l’amaro ben evidente e persistente.

Iscriviti alle
newsletter