Cook

Topinambour trifolati con cipolla egiziana ligure e rosmarino

Non conoscete questo tubero? Cercate allora di correre ai ripari e provatelo. Ha un sapore simile a quello dei carciofi

Marco Damele

Topinambour trifolati con cipolla egiziana ligure e rosmarino

II topinambour (dal nome botanico Helianthus tuberosus, un parente stretto del girasole), ha un sapore simile a quello dei carciofi ed è un tubero appartenente alla famiglia delle Asteraceae che in questi mesi invernali bisogna tener in considerazione per la realizzazione dei nostri piatti a base di cipolla egiziana ligure. Oltre che gustoso, è di facile coltivazione, ed anche ornamentale con le ampie infiorescenze ricche di molti capolini gialli.

Ingredienti

Topinambour lavati e affettati
Cipolla Egiziana ligure in foglie
Rosmarino
Olio extra vergine di oliva
Sale e pepe a piacere

Note di preparazione 

Cuocere a fuoco lento per 30/40 minuti aggiungendo di tanto in tanto dell'acqua calda. Guarnire il piatto con della cipolla egiziana fresca tritata e un rametto di rosmarino.

Nel nuovo mio libro La cipolla egiziana potrete trovare moltissime idee e suggerimenti su come utilizzare quotidianamente il bulbo. È possibile prenotarne in anteprima una copia scrivendo a regaloebarattoinagricoltura@gmail.com oppure ordinandolo nelle migliori librerie.

La cipolla egiziana e un progetto di Regalo e Baratto in Agricoltura.

Le foto sono di Marco Damele

Iscriviti alle
newsletter