Cook

Un nebulizzatore per condire l'insalata?

È una soluzione, al posto del classico giro d'olio. L'esperimento con una bilancia, per misurare la quantità effettiva versata

Allan Bay

Un nebulizzatore per condire l'insalata?

Da oramai tanto tempo, per condire insalate e quant’altro utilizzo un nebulizzatore di olio, e un altro di aceto misto a salsa di soia – poi aggiungo sale o gomasio. Ma quanto olio poi effettivamente mettessi non lo sapevo: facevo circa 40 schizzi di olio, ma quanto pesasse un singolo schizzo lo ignoravo.

Oggi ho fatto una prova. Ho messo una semplice insalata in un piatto da lavoro, l’ho messo su una bilancia, il peso totale era di 267 g. A 40 schizzi il peso non era cambiato, cambiò solo a 85 schizzi, col peso totale cresciuto a ben 268 g.

Quindi in sintesi riesco a condire un’insalata con meno di 1 g di olio!

Ora io non sono il più attento a queste cose, ma un giro di olio da un’ampolla supera facilmente i 10 g. Evvai col nebulizzatore!

Allan Bay

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter