Media pagina 15 di 38

Il geco sul muro

L'estate appartiene sempre più alla natura, nel senso che dedichiamo più attenzione ad ogni elemento che ci sta attorno, come quando sulle pareti di casa troviamo alcuni "animali amici", con i quali conviviamo volentieri, seppure ciascuno al proprio posto

Olio Officina


Salotto nel mare

Uno scenario estivo a Torre Lapillo, nel Salento, per augurarvi buona estate e in particolare buon Ferragosto

Olio Officina


L'olio prima di tutto

Nella foto che vedete, risalente all'ultima edizione di Cibus, che si è svolta in maggio a Parma, trovate (a sinistra) il direttore generale di Assitol, Andrea Carrassi, e (a destra) il direttore di Olio Officina, Luigi Caricato. In attesa di rimetterci tutti all'opera, in settembre, una foto ricordo

Olio Officina


Vite da spiaggia

A tutti coloro che ci seguono fedelmente, giorno dopo giorno, auguriamo buona estate, e, di solito, si sa, il mare è la destinazione preferita di gran lunga, e, pertanto, a voi tutti: buon relax

Olio Officina

Il progetto Dedicati

Innovare nel comparto olio da olive non è semplice, ma è proprio a partire dal mondo della ristorazione che si può dar luogo a una decisiva e significativa svolta al prodotto. Nostra intervista ad Anna Baccarani, Trade Marketing Manager di Olitalia, durante i lavori della prima edizione (28 maggio 2018) del Forum Olio & Ristorazione 

Olio Officina


Il coraggio di Astoria

Una pagina pubblicitaria per scuotere le coscienze, è stata la scelta coraggiosa e illuminata dell'imprenditore vitinicolo veneto Paolo Polegato, titolare di Astoria. La violenza delle parole e dei fatti - si legge - non è più tollerabile. "Per questo - viene spiegato nella pagina facebook dell'azienda - abbiamo deciso di uscire pubblicamente con questo messaggio sulla stampa Nazionale, ci schieriamo contro l'intolleranza: "Può darsi non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non farete nulla per cambiarla" (Martin Luther King)

Olio Officina


L'orto in campagna

Nonno e nipote, quando tra generazioni si parla un linguaggio comune, quello della natura in tutta la sua generosa e semplice bellezza 

Olio Officina


Olive Taggiasche in salamoia

La cultura delle olive da tavola, ovvero: quando un’oliva domina la scena per la consumazione a tavola e per l’estrazione dell’olio. In vista di una possibile Dop che tuteli questa oliva così speciale e unica, facciamo sfoggio di un vasetto a firma Podere Donzella

Olio Officina

Cresci oliva, cresci

Una foto di Massimo Occhinegro dalla Puglia. In attesa della nuova olivagione

Olio Officina


Il gatto di nome Perla

Ecco il gatto simbolo che spadroneggia in via Rasori 9 a Milano, fotografato nel mentre scende le scale, giù, nell’underground della redazione di Olio Officina, a bere un drink. “Un Taggiasco ExtravirGin”, ha detto ~ e noi, unanimi, lo abbiamo accontentato

Olio Officina


Una vasta gamma di esseri viventi

Olio Officina


Le copertine di OOF a oggi

Cinque numeri, più il numero zero. Passa il tempo e cresce la quantità di pagine che numero dopo numero si accumula. La rivista OOF International Magazine è per chi ama, e ha a cuore, l'olio da olive, credendo fortemente nel valore della cultura

Olio Officina

Cosa leggono i tecnologi alimentari

Guardate un po' che letture fanno. Si tengono bene informati, soprattutto una professionista che di olio se ne intende come la dottoressa Daniela Capogna. Sempre con il sorriso sul volto. Era presente anche lei alla prima edizione del Forum Olio & Ristorazione, e tra l'altro la giornata di formazione che si è svolta a Milano a fine maggio era stata organizzata proprio in collaborazione con l'Ordine dei Tecnologi Alimentari

Olio Officina


Tutti amanti dell'olio tunisino

Gli italiani veri amano l'olio prodotto dagli olivicoltori e frantoiani tunisini e non si sentono affatto minacciati. In questo manifesto di Jean Piaubert (1900–2002), dal titolo Consommez l'huile d'olive de Tunisie, un esempio di come in passato venivano pubblicizzati e apprezzati gli oli maghrebini

Olio Officina


Arte e scienza del blending

A breve sarà in distribuzione nelle librerie e direttamente nelle case degli abbonati il numero 5 della rivista trimestrale OOF International Magazine, edita da Olio Officina. Una edizione cartacea bilingue, italiano/inglese, che in questo numero, Estate 2018, si concentra sul tema del blend e, di conseguenza, prende in esame gli oli extra vergini a misura di mercato, prodotti per essere apprezzati dal consumatore

Olio Officina


Terra Creta 42 Premium Blend

La bottiglia che potete contemplare in questa foto, collocata su una cassetta colma di olive, racconta con una immagine potente e persuasiva la bellissima idea dell'azienda Terra Creta, in Grecia. La stessa bottiglia la troverete tra quelle selezionate sul numero 5 della rivista trimestrale OOF International Magazine,  numero interamente dedicato al blend. Sapete cosa ha di speciale?

Olio Officina

L’olio è elemento cardine

In cucina non si può prescindere dalla scelta di un ottimo olio extra vergine di oliva. Il principio ispiratore deve essere riconducibile al territorio: gli oli del territorio con gli alimenti del territorio. Nostra intervista allo chef Vincenzo Butticè, del Ristorante “Il Moro” di Monza, nell’ambito della prima edizione del Forum Olio & Ristorazione

Olio Officina


Maestro di cucina e d'olio

Secondo lo chef Giuseppe Capano - che qui vedete ritratto da Gianfranco Maggio, durante i lavori del Forum Olio & Ristorazione, mentre esibisce copia di OOF International Magazine - "bisogna assaggiare e conoscere l’olio, capirne le potenzialità aromatiche rispetto ai personali piatti, immaginare le soluzioni di abbinamento, cercare di esaltare la qualità dell’olio senza compromettere le caratteristiche sensoriali, estetiche e costruttive del piatto finale". Questo e altro troverete sul prossimo numero della rivista trimestrale

Olio Officina


L’olio Dop Riviera Ligure e la ristorazione

La conoscenza degli oli, attraverso l’approccio diretto legato al prodotto olio extra vergine di oliva, è ancora deficitaria. Per questo occorre promuovere una sana cultura di prodotto. La formazione continua degli operatori della ristorazione diventa pertanto fondamentale. L’intervista al direttore del Consorzio Dop Riviera Ligure, Giorgio Lazzaretti, in occasione della prima edizione del Forum Olio & Ristorazione, tenutosi a Milano il 28 maggio 2018 e organizzato da Olio Officina

Olio Officina


Letture per l'olio

Anche la presidente del prestigioso consorzio dell'olio Laudemio, Diana Frescobaldi, era presente a Milano nel'ambito della prima edizione del Forum Olio & Ristorazione. Qui la vedete ritratta da Gianfranco Maggio, mentre sfoglia copia del numero 4 della rivista trimestrale OOF International Magazine

Olio Officina

Iscriviti alle
newsletter

La cultura dell’olio attraverso gli chef

Il mondo della ristorazione oggi è molto vivace, dinamico e attento. A sostenerlo, in una intervista rilasciata nell’ambito della prima edizione del Forum Olio & Ristorazione (a Milano, il 28 maggio 2018), è stata Maria Francesca Di Martino. Preziose le sue considerazioni, molto utili al fine di capire come procedere con un corretto impiego degli oli extra vergini di oliva in cucina. Ed ecco allora, dalla Puglia, gli oli a marchio “Schinosa”: gli extra vergini da olive Coratina, più complessi e non adatti a tutti gli utilizzi, e quelli ottenuti invece dalla cultivar Peranzana, molto più morbidi e facili da abbinare

Olio Officina


Ci si nutre di olio e buone letture

L'imprenditrice olearia Dora Desantis, responsabile qualità presso l’azienda di famiglia Agridè, ritratta da Gianfranco Maggio a Milano, il giorno della prima edizione del Forum Olio & Ristorazione, mentre esibisce il trimestrale OOF International Magazine.  La Desantis, capo panel, ha conseguito la laurea in Scienze biologiche e si è specializzata in Biotecnologie, presso l’Università degli Studi di Bari. È anche autrice di pubblicazioni sullo sviluppo di biosensori nel controllo qualità degli alimenti

Olio Officina


La qualità degli oli e l’innovazione sono vincenti

Quanto la Spagna olearia è più avanti dell’Italia? Intervista a Juan A. Peñamil Alba, editore di Mercacei e Olivatessen. Molti giovani produttori valorizzano oggi l’olio da olive attraverso un ottimo packaging, molto attrattivo

Olio Officina

Ostriche con puro extra vergine

In Giappone l'olio Turri Dop Garda si impone all'attenzione nel perfetto equilibrio di sapori e profumi. La foto rende magicamente l'idea di quanto possa essere perfetto, e azzeccatissimo, l'abbinamento.  "Anche se l'ostrica si mangia cruda - si legge nelle considerazioni che accompagnano la fotografia - si sa che la dolcezza aumenta quando la si si serve a temperatura ambiente

Olio Officina


L'olivicoltura è come un organismo che non può arrestarsi

I paesaggi sono cultura, non sono soltanto bellezza. L'agricoltura tutta, e l'olivicoltura in particolare, producono anche cultura. A Olio Officina Festival 2018 abbiamo intervistato Giuseppe Barbera, professore di Colture arboree all’Università di Palermo, nonché autore, per la casa editrice il Saggiatore, del volume Abbracciare gli alberi

Olio Officina


Le buone letture rendono felici

Il sorriso smagliante di Serena Mela, del Frantoio Sant'Agata d'Oneglia, mentre esibisce il numero 3 di OOF International Magazine dedicato all'analisi sensoriale degli oli. Intanto, i fedeli lettori attendono il numero 5, di prossima uscita per fine giugno

Olio Officina