Immagini

Da decenni non mi arrampicavo su un ulivo

"Il patriarca degli ulivi si trova a Creta", scrive lo scrittore Roberto Saviano in un post sui suoi canali social. "Secondo l’Università del luogo - aggiunge - avrebbe 4mila anni"

Olio Officina

Da decenni non mi arrampicavo su un ulivo

Da decenni non mi arrampicavo su un ulivo. Mi sono intrufolato tra i suoi rami chiedendo permesso. Ho provato a non ammorbare il tronco con il mio peso, a non ferire nessun ramo spezzandolo con i miei gesti goffi. Sono su un albero giovane, avrà circa quarant’anni, mi dice il fattore. Siamo coetani, ma lui è cresciuto più solido, più luminoso con il vantaggio del sole, confortato dalla certezza di radici stabili. È all’inizio della sua vita. Il patriarca degli ulivi si trova a Creta e - secondo l’Università del luogo - avrebbe 4mila anni. Un ulivo di 10-20 anni è un bambino, di 30-50 un adolescente, a 80-100 inizia ad essere un adulto. Oltre i cent’anni diventa un ulivo maturo, gli ulivi bicentenari si onorano della definizione “monumentali”. Sulle foglie dell’ulivo e dell’olivastro rimbalza la pioggia di tutta la storia che mi appartiene, sui tronchi di questi alberi risiede tutto ciò in cui mi riconosco.

Roberto Saviano

Iscriviti alle
newsletter