Immagini

Le buone letture di Tullia Gallina Toschi

Anche la professoressa della prestigiosa Università di Bologna è stata tra le protagoniste di Olio Officina festival 2020. Lei è coordinatrice del gruppo di ricerca di analisi sensoriali e strumentali degli alimenti, e rivolge i propri interessi di ricerca allo studio di metodi per la verifica dell'autenticità degli alimenti, con un particolare interesse per gli oli ed i grassi alimentari, tra cui l'olio extra vergine di oliva

Olio Officina

Le buone letture di Tullia Gallina Toschi

 

La professoressa Gallina Toschi si occupa inoltre di innovazione alimentare, di riutilizzo di sottoprodotti e di interazioni virtuose nella ricerca e sviluppo, come la simbiosi industriale. Non solo: coordina progetti di ricerca internazionali e nazionali, collabora con numerosi atenei, istituti europei, ed è nella commissione di esperti chimici degli oli di oliva della Commissione Europea e del Consiglio oleicolo Internazionale

 

La foto è di Gianfranco Maggio

Iscriviti alle
newsletter