Immagini

Tronco d'olivo con porticina

L'antico che accoglie il nuovo. Nel Salento della Xylella fastidiosa. La speranza non è mai l'ultima a morire. L'innesto, resosi necessario per fronteggiare il devastante batterio degli olivi, è un'opera d'arte involontaria e casuale. Dietro c'è l'impegno di tanti volenterosi che non demordono, tra cui il ricercatore Pierfederico La Notte e l'agronomo Giovanni Melcarne

Luigi Caricato

Tronco d'olivo con porticina

 

La foto è di Luigi Caricato

Iscriviti alle
newsletter