Media

È il nostro omaggio al World Pasta Day

Nel numero 9 di OOF International Magazine tante, tantissime ricette oliocentriche, tra cui, da non perdere, l’indicazione degli oli per ciascun formato di pasta. Senza la pasta, si sa, l’olio extra vergine di oliva non trova un alleato così determinante per il suo apprezzamento, né tanto meno la pasta, senza l'olio, ci guadagna in gusto e piacere

Olio Officina

Chiara Coricelli: la carta vincente è nella versatilità

In un momento storico carico di complessità, bisogna imparare ad essere flessibili e dinamici. È quanto ha affermato l’amministratore delegato della casa olearia Pietro Coricelli Spa, nel corso di una intervista rilasciata nell’ambito della undicesima edizione di Olio Officina Festival

Massimiliano Bordignon


Quando arriva l’olio nuovo è una gran festa

Venerdì mattina, 14 ottobre,  ci è arrivato l’olio appena franto, olivagione 2022: Il Novello non filtrato. Un ringraziamento ai fratelli Bono che dalla Sicilia hanno fatto pervenire l'olio nella redazione di Olio Officina. Il “saggio assaggio” ne conferma tutta la bontà e freschezza: profumi erbacei con sentori di foglia di pomodoro e mallo di mandorla; al palato è morbido con richiami al carciofo, e si percepisce anche l’erba di campo, il pizzichio sulla punta della lingua, la garbata persistenza piccante. Da Sciacca a Milano il bel dono oliocentrico della famiglia Bono

Olio Officina


Da questo paesaggio di ulivi l’olio a nome Meraviglia

La foto è di Lorenzo Musizza e ritrae la campagna di olivi a Vabriga, della sua famiglia. Dietro a ogni oliva c'è l'impegno di un nucleo familiare: la madre Lory e il padre Ugo. "In questa olivagione le olive sono piccole e durissime", spiega Lory, nota artista che realizza maschere di carnevale, utilizzate tra l'altro in molti celebri film. Le olive, raccolte con ogni cura, viaggiano verso l'unico frantoio a ultrasuoni presente nell'Istria croata

Olio Officina


La meravigliosa bontà della monocultivar Picual

Quello che vedete è un olio di carattere, fresco, erbaceo, dalla piacevole palatabilità. L' extra vergine è a firma Pago de Peñarrubia e l'azienda ha sede ad Albacete - in Spagna, ovviamente. Nella redazione di Olio Officina degustiamo e sperimentiamo in continuazione nuovi possibili abbinamenti

Olio Officina


Iscriviti alle
newsletter

Perché l’Iran odia le donne?

Dopo l’assassinio di Mahsa, per via di una ciocca di capelli fuori posto, le donne iraniane sono scese in piazza per protestare, tagliandosi i capelli in segno di sfida, fino ad arrivare perfino a strappare i manifesti dell’ayatollah Khamenei. Il regime reprime con violenza la rivolta e non si cura di ammazzare altre donne, e chiunque protesti. La rivoluzione è donna. Esprimiamo tutta la solidarietà alle donne iraniane, e lo facciamo con una illustrazione di Doriano Strologo

Olio Officina


La partecipazione alle Forme dell’Olio in 5 mosse

Il contest sul design degli oli è giunto alla sua decima edizione. La macchina organizzatrice è in moto e tutto è pronto per svelare presto le nuove creatività. Ecco, con una immagine alquanto eloquente, le indicazioni da seguire da chi intende partecipare

Olio Officina


Firmare bottiglie d’olio come fossero romanzi

In questa foto, pubblicata sui canali social di Chiara Coricelli, si può notare l'ad della casa olearia Pietro Coricelli di Spoleto nell'atto di autografare una propria bottiglia di olio extra vergine di oliva. "Quando si dice metterci la firma", si legge. E in effetti noi da sempre sosteniamo che l'olio è cultura prima ancora che un alimento. Così, come i narratori firmano le copie dei propri romanzi, allo stesso modo si firmano le bottiglie d'olio. È un gesto emblematico che deve poter diventare una prassi. E voi che ne dite?

Olio Officina


L’olio ci fa intraprendere viaggi verso un mondo migliore

Oggi è venuto a trovarci in redazione Flavio Lenardon, presidente del movimento culturale TreeDream, impegnato nel valorizzare gli oli d’alta quota dalla Liguria, dove vive, in giù. Vi invitiamo a credere nel progetto dell’olivicoltura eroica e di rilanciarlo in ogni dove, perché fare agricoltura in situazioni orografiche impervie non è facile, comporta tanta fatica e soprattutto tanti rischi. Ecco allora in foto Lenardon con il nostro direttore Luigi Caricato. Tra le mani il volume È l’olio, bellezza, edito da Olio Officina, di cui è autore Giorgio Barbaria. Molto eloquente il sottotitolo Viaggio letterario nelle culture dell’ulivo

Olio Officina


In attesa della nuova olivagione

“Quando gli ulivi nascono dalla terra e respirano il mare”. È sotto questo slogan che le sorelle Antonella e Clara Malandrino posano nel proprio frantoio, Oleificio Serra Marina,  a Laureana Cilento. A breve si sentirà tutto il profumo dell'olio appena franto

Olio Officina