Media

Manuel Rabai: l’olivicoltura ligure? Non è facile da gestire

Serve una maggiore sensibilizzazione da parte delle istituzioni. Ma anche gli stessi abitanti devono avere maggiore rispetto dei luoghi in cui vivono; e tanto rispetto lo si deve anche al lavoro degli agricoltori che manutengono il territorio. L’esperienza del giovane olivicoltore ligure nell’ambito della undicesima edizione di Olio Officina Festival 

Massimiliano Bordignon

I Costa, la grande storia di una famiglia di oleari

Tutto ebbe inizio nel 1860, quando venne costituita a Genova la ditta “Giacomo Costa fu Andrea” dai fratelli Giobatta e Giacomo Costa. L’olio iniziò a viaggiare in ogni luogo, fino a raggiungere i molti italiani emigrati nelle Americhe, proprio attraverso le navi della famiglia. Da qui il celeberrimo marchio ”Olio Dante”, e oggi, a distanza di tanti anni, l'olio da olive resta sempre al centro delle attenzioni di un ramo della famiglia, con Eugenio e Pio, i quali hanno voluto recuperare la tradizione olearia con il marchio "Lorenzo Costa du Eugenio". Il documentario di Primo Canale

Olio Officina


Iscriviti alle
newsletter

Luigi Franchi: tanti i valori di “Amodo. La rete dei ristoranti etici”

La scelta di un ristorante rispetto a un altro non verte più solo ed esclusivamente sulla buona cucina. Il direttore di Sala&Cucina, nell’intervista rilasciata in occasione di Olio Officina Festival 2022, spiega i dettagli dell’ambizioso progetto e di come le inclinazioni dei clienti prendano in considerazioni sempre più aspetti, in quanto la convivialità non è solo una parola ma qualcosa di estremamente concreto

Massimiliano Bordignon


Diventare assaggiatori d’olio professionali con Onaoo

La formazione è il primo passo verso l'individuazione e il riconoscimento della qualità. Ecco come il vicepresidente dell'Organizzazione nazionale assaggiatori oli di oliva, nonché capo panel, Marcello Scoccia, presenta il corso tecnico ufficiale per assaggiatori che si svolgerà a Imperia nel settembre 2022. E voi lo sapevate del neologismo "oliere", utilizzato per indicare la figura di dell'assaggiatore d'olio?

Olio Officina


Silvana Grasso: la bellezza e le difficoltà della Sicilia oltre i confini

Vincitrice del premio Olio Officina per la letteratura 2022, la scrittrice siciliana ha saputo portare la sua terra al di fuori dello Stretto, restando fedele ai propri luoghi e tramandando alle generazioni future quanto sia bella e potente la Sicilia. Il pensiero della prestigiosa autrice espresso nel corso dell’intervista rilasciata nell’ambito della undicesima edizione di Olio Officina Festival

Massimiliano Bordignon


Lucrezia Del Papa: Olivella, il brand di cosmesi che parte dall’olio

Nell’ambito dell’undicesima edizione di Olio Officina Festival la responsabile sviluppo di Olivella, brand di Umbria Olii International, chiarisce come i prodotti a marchio Olivella non hanno un’aggiunta di olio, ma sono proprio incentrati interamente su quest’ultimo. Un olio vergine di oliva ultra-purificato e altri pochissimi ingredienti forniscono all’intera linea un’anima mediterranea

Massimiliano Bordignon


Mariagrazia Bertaroli: l’oleoturismo ha infinite possibilità

Dalla valorizzazione dell’olio fino a quella del territorio. La presidente del Consorzio Turismo olio Evo Dop, Igp e Bio, nell’intervista rilasciata a Massimiliano Bordignon nell’ambito di Olio Officina Festival 2022, fa luce su un settore che porta miglioramenti importanti alle aziende olearie e, più generale, al patrimonio paesaggistico in cui queste sono immerse

Massimiliano Bordignon