Terra Nuda

Bordighera, presentazione del volume A come agricoltura di Giulia Bartalozzi e Matteo Bernardelli

Olio Officina

L'appuntamento è per sabato 28 novembre alla Libreria Mondadori di Bordighera. E' una iniziativa che fa parte del progetto R&B Agricoltura, di cui è artefice Marco Damele, puntando con grande dedizione ed efficacia alla conoscenza e alla valorizzazione della cultura agricola. E' una inziiativa da non perdere, per chi si trova in Liguria.

Alle ore 18, Giulia Bartalozzi e Matteo Bernardelli presenteranno il proprio libro A come … agricoltura. Dal Neolitico ad Expo 2015. A introdurre l’incontro è lo stesso Marco Damele, con interventi di giovani agricoltori, studenti e imprenditrici agricole.

"Perché un incontro che parla di agricoltura?" A chiederselo è Marco Damele, che chiarisce sin da subito: "Lo dice il titolo stesso del libro che sarà presentato a Bordighera, in collaborazione con la Libreria Mondadori: "A come Agricoltura. La prima lettera, il principio. Parte tutto dall'agricoltura. Senza agricoltura non potremmo vivere. Le piante e l'allevamento ci danno cibo e ossigeno. Ma quanto ne sappiamo veramente di agricoltura? Non vogliamo credere alla favola che i bambini delle grandi città pensino che il latte venga prodotto sugli scaffali del supermercato, però forse è bene conoscere meglio un mondo fantastico come quello agricolo, che da sempre nutre il pianeta e tramanda importanti valori e tradizioni. Un mondo che occupa un posto di primo piano anche nella storia dell'arte, dai primi incisori rupestri ai grandi pittori impressionisti e contemporanei. Giulia Bartalozzi e Matteo Bernardelli ci accompagnano in un affascinante viaggio nella storia: un'opera divulgativa e di facile lettura anche per i più giovani che attraverso la terra, i campi, gli uliveti, i vigneti e le stalle ci porta dritti fino al cuore di Expo 2015. Perché il futuro - cocnlcude Damele - sarà, ancora una volta, dell'agricoltura.

Iscriviti alle
newsletter